P.S. Elpidio: Pasquetta con la Granfondo all’insegna del turismo lento

2' di lettura 27/02/2017 - Lunedì 17 aprile nel giorno di Pasquetta, la quinta edizione di un evento che va oltre il lato sportivo ed agonistico, nonché un ottimo volano per il “turismo lento”: il Granfondo Porto Sant’Elpidio per un percorso in bici attraverso 19 comuni del Fermano.

Non si ferma la macchina organizzativa della Granfondo Porto Sant’Elpidio in data lunedì 17 aprile nel giorno di Pasquetta. I promotori del Gruppo Ciclistico Faleriense e Gio.Ca Communications lavorano senza sosta per continuare ad infiocchettare la quinta edizione di un evento che va oltre il lato sportivo ed agonistico, nonché un ottimo volano per il “turismo lento”.

È stato confermato il percorso dello scorso anno con il classico incolonnamento davanti al Diamond Palace Loriblu. Nei primi 102 chilometri, comuni ad entrambi i percorsi, la velocità sarà assistita per una media di 30 km/h, mentre i restanti 51,6 chilometri saranno a velocità libera per la granfondo ed i restanti 36,1 chilometri saranno nella stessa maniera per la mediofondo.
Nei due percorsi saranno attraversati 19 comuni del Fermano (Porto San Giorgio, Lapedona, Moresco, Monterubbiano, Petritoli, Monte Vidon Combatte, Ortezzano, Monte Rinaldo, Montelparo, Monteleone di Fermo, Servigliano, Belmonte Piceno, Montottone, Monte Giberto, Ponzano di Fermo, Fermo, Monte Urano, Sant’Elpidio a Mare e Porto Sant’Elpidio) ed uno della Provincia di Ascoli (Montalto delle Marche).

La quota di iscrizione è pari a 20 euro al 28 febbraio, 30 euro fino al 17 aprile.
Chi si iscriverà contemporaneamente anche per la Gran Fondo Marca Fermana (domenica 1 ottobre) la quota d’iscrizione è pari 25 euro fino al 30 marzo, 45 euro fino al 17 aprile.
Le iscrizioni possono essere effettuate attraverso KronoService o anche su www.granfondocittadiportosantelpidio.it . Per gruppi superiori a 10 atleti si applica uno sconto del 20% e per i partecipanti “partenza alla Francese” 10 euro (nel modulo d’iscrizione va specificata la dicitura “partenza alla francese”).
Le iscrizioni comprendono assistenza meccanica, medico-sanitario, radio soccorso, ristori, docce, pasta/pesce party all'arrivo, pacco regalo e assegnazione di un mega premio per il vincitore della combinata Gran Prix Coste Fermane.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2017 alle 10:39 sul giornale del 28 febbraio 2017 - 324 letture

In questo articolo si parla di porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, Dott. Salvo Trotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGRO





logoEV
logoEV