Basket: Poderosa Pallacanestro Montegranaro risponde all'articolo della Amatori Pescara

2' di lettura 27/02/2017 - La Poderosa Pallacanestro Montegranaro, in merito alle ultime dichiarazioni del presidente della Amatori Pescara Fabio Di Carlo (http://www.amatoripallacanestrope.it/?p=4675), intende precisare quanto segue.

"Siamo innanzitutto stupiti dalle affermazioni rilasciate dal Sig. Carlo di Fabio, parole che paiono più da tifoso che da presidente di una società del blasone e del livello di quella che rappresenta. Siamo ben coscienti delle problematiche del palasport di Montegranaro e siamo i primi ad esserne rammaricati.
Purtroppo, sono questioni che si riscontrano durante ogni partita, non soltanto contro la Amatori Pescara e non soltanto dallo scorso anno. Limitandoci al settore riservato agli ospiti, esso è sempre lo stesso per tutte le avversarie che arrivano in via Martiri d’Ungheria. Sappiamo che la capienza è limitata e che questo possa creare disagi nelle partite di massima affluenza, ma è una questione sulla quale non possiamo intervenire, visto che la struttura è di proprietà comunale.

Inoltre, il Sig. Di Carlo fa riferimento alla serie di finale della passata stagione omettendo che gli unici danni sono stati quelli causati da alcuni tesserati della Amatori all’interno dello spogliatoio degli ospiti del palasport di Montegranaro. Sugli spalti, infatti, non ci sono state problematiche particolari, così come tutte è filato liscio nel corso della partita di andata disputata lo scorso novembre. Per questo, siamo certi che l’accoglienza per i nostri tifosi sarà nel segno della massima ospitalità e quindi li invitiamo a seguirci senza remore. Da ultimo, e non certo per importanza, speriamo di assistere, come lo scorso novembre, anche questa domenica ad una partita nella quale la sportività e la lealtà siano al di sopra del risultato che decreterà il campo tra due delle squadre più forti di questo campionato."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2017 alle 11:12 sul giornale del 28 febbraio 2017 - 339 letture

In questo articolo si parla di Compito in piazza, squadra di bocce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGRX