La Comunità Musulmana del fermano a fianco degli sfollati dell'hotel Holiday di Porto Sant'Elpidio

1' di lettura 04/12/2016 - Domenica 4 dicembre presso l'hotel Holiday di Porto Sant'Elpidio la Comunità Musulmana del fermano in collaborazione con Partecipazione e Spiritualità Musulmana ha preparato un ottimo pranzo per tutti i terremotati ospiti della struttura alberghiera.

Un bel pranzo, ma soprattutto un momento di fratellanza che ha permesso ai ragazzi della Comunità di farsi conoscere ed apprezzare dai terremotati ospiti dell'albergo, tanto che il presidente nonché segretario nazionale di Partecipazione e Solidarietà Musulmana Labdidi Abdallah è rimasto molto entusiasta della riuscita dell'iniziativa.

Abdallah dava una parola di conforto ad ogni sfollato invitando tutti a non arrendersi di fronte al terremoto e che la Comunità Musulmana non farà mai mancare il suo aiuto. Sono già stati raccolti dei fondi per i terremotati, in collaborazione con la Partecipazione Solidarietà Musulmana, per la Protezione Civile e nei prossimi giorni si effettuerà una raccolta di vestiti nuovi.


di Giovanni Maria Pontieri
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2016 alle 14:29 sul giornale del 05 dicembre 2016 - 2164 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, porto sant'Elpidio, pieve torina, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEgC





logoEV
logoEV