Sisma, Centro Sociale San Michele Lido: donate dodici biciclette alle popolazioni ospiti nelle strutture cittadine

1' di lettura 28/11/2016 - Proseguono le iniziative di vicinanza e solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto e ospitate negli alberghi di Lido di Fermo.

Nei giorni scorsi grazie ad una raccolta fondi il Centro Sociale San Michele-Lido-Casabianca, presieduto da Franco Picchietti, ha donato 12 biciclette (FOTO NEI TRE ALBERGHI) e delle lavatrici ai nostri corregionali, soprattutto provenienti dal Maceratese, le cui case sono inagibili, distrutte o gravemente lesionate dagli eventi sismici di fine ottobre, attualmente ospitati nelle strutture ricettive della costa fermana, in particolare negli hotel Eden, Charly e Lido. La consegna è avvenuta alla presenza degli assessori Alessandro Ciarrocchi e Mirco Giampieri.

"Vogliamo far sentire la nostra vicinanza ed il nostro aiuto a questi nostri corregionali e questa è un’iniziativa che si aggiunge alle diverse organizzate in collaborazione con il Centro Sociale, sempre molto sensibile" – ha detto l’assessore Giampieri. "Desideriamo far sentire questi nostri amici come parte importante della nostra comunità e per questo insieme al Centro Sociale stiamo portando avanti queste iniziative" – ha aggiunto l’assessore Ciarrocchi. "Siamo molto contenti di poter essere di aiuto e di poter essere vicini a coloro che sono ospitati a Lido" – ha detto Picchietti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2016 alle 16:51 sul giornale del 29 novembre 2016 - 872 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, fermo, Comune di Fermo, centro sociale san michele lido

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aD1D





logoEV
logoEV