Sisma,Fermo: nella giornata di lunedì chiuso il Centro Operativo Comunale

1' di lettura 27/11/2016 - Le richieste per sopralluogo dovranno essere effettuate tramite apposito modello.

Essendo ormai trascorsa la fase di prima emergenza a seguito degli eventi sismici di fine ottobre, come anche codificato dal Piano di emergenza comunale (caratterizzata da segnalazioni telefoniche frequenti di danni, da numerose richieste di sopralluoghi speditivi oltre che da situazioni su alcuni immobili, sui quali si è prontamente intervenuti), il Centro Operativo Comunale (COC), aperto ininterrottamente dallo scorso 30 ottobre, sarà chiuso da lunedì 28 novembre.

Da lunedì 28 dunque le richieste non saranno più presentate telefonicamente ma su modello IPP (disponibile sul sito web del Comune www.comune.fermo.it > speciale sisma > accedi alla documentazione) al front office del Settore Lavori Pubblici, Protezione Civile, Ambiente, Urbanistica del Comune di Fermo nei giorni ed orari di apertura (lunedì-martedì-giovedì-venerdì dalle ore 11.00 alle 13.00, martedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle 18.00); stessa prassi per le domande di contributo per autonoma sistemazione (che sono dovute per chiunque ha lasciato il proprio alloggio sulla base di un'ordinanza sindacale). Si precisa che per chi ha presentato solo una segnalazione telefonica si procederà d'ufficio alla redazione del modello IPP, al fine di garantire a tutti i sopralluoghi AEDES (nel momento in cui saranno a disposizione del Comune di Fermo).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2016 alle 23:14 sul giornale del 28 novembre 2016 - 540 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDY0





logoEV
logoEV