Sisma: non rientra al camping, un cinquattottenne è scomparso nel nulla

1' di lettura 22/11/2016 - L'uomo originario di Ussita è da lunedì che non faceva rientro al Camping "La Risacca" di Porto Sant'Elpidio. La Prefettura ha subito avviato le ricerche.

Alfredo Pazzaglia, nato e residente a Ussita, non aveva fatto rientro da lunedì presso il Camping "La Risacca" dove alloggiava causa terremoto. La famiglia ha denunciato la scomparsa ed autorizzato la Prefettura di Fermo a diffondere la notizia. Al momento dell'allontanamento l'uomo indossava un cappello da pescatore di colore verde scuro, un giubbotto di colore verde, pantaloni jeans e scarpe di colore marrone. Immediatamente si è attivata la squadra 'cerca persone' con tutte le forze dell'ordine coinvolte. Anche una motovedetta della Capitaneria ha cercato l'uomo in mare. Pazzaglia non è sposato e non ha figli e le sorelle attualmente sono alloggiate al Camping "La Risacca".

Nella serata di martedì l'uomo è ritornato spontaneamente al camping.






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2016 alle 21:09 sul giornale del 23 novembre 2016 - 3290 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, ussita, vivere fermo, porto sant'Elpidio, articolo, alfredo pazzaglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDNS





logoEV
logoEV