Porto San Giorgio,sisma: verifiche tecniche alla Nardi, Borgo Costa e Petetti

1' di lettura 09/11/2016 - Come da richiesta formulata nei giorni scorsi dal sindaco Nicola Loira al Soi (Sala operativa integrata della Protezione civile) di Macerata relativa all’invio di personale incaricato per l’espletamento di ulteriori controlli post sisma nelle scuole cittadine, nella mattinata odierna sono giunti in Comune i tecnici specializzati del settore Opere pubbliche d’emergenza della Regione.

Sono stati accompagnati dal funzionario Stefano Sisi e dal primo cittadino negli istituti cittadini: hanno effettuato verifiche nell’edificio della materna Borgo Costa, nella palestra e nella media Nardi e nella Primaria Petetti.L’esito del sopralluogo è risultato confortante. Le strutture adibite alle attività didattiche sono state trovate ben conservate. Non è stato riscontrato alcun effetto di rilievo dei recenti eventi sismici che hanno interessato il territorio.Nei prossimi giorni il sopralluogo proseguirà nelle altre scuole.

Lunedì scorso il sindaco Nicola Loira aveva presenziato il Consiglio dell’Istituto comprensivo “Nardi”, assieme al vice con delega all’Istruzione Francesco Gramegna Tota, all’assessore ai Lavori pubblici Umberto Talamonti e all’ingegner Stefano Sisi. A verifiche ultimate, il sindaco tornerà nel Consiglio scolastico per comunicarne gli esiti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2016 alle 23:51 sul giornale del 10 novembre 2016 - 842 letture

In questo articolo si parla di terremoto, politica, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio, sisma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDiT





logoEV
logoEV