Fermo, tutto pronto per l'open day del Nufabric Basement

2' di lettura 03/11/2016 - Il Nufabric Basement è uno studio di registrazione situato nelle campagne fermane affacciate sul mare, una struttura che da qualche anno ospita artisti da tutta la penisola per la produzione dei propri album, della propria musica.

Una struttura che ogni anno propone anche dei percorsi didattici legati ad argomentazioni attinenti al mondo dell’audio, della produzione musicale e creativa. In questo 2016/2017 il Nufabric Basement propone un ancor più vasto calendario di proposte del settore formazione, infatti saranno molti i momenti didattici divisi tra corsi e workshop full immersion. Il prossimo 6 novembre proprio nella struttura fermana avverrà’ l’open day di presentazione di tutte le proposte, dai corsi di produzione con Ableton Live, il software più usato e rivoluzionario degli ultimi anni, a quello di Sound Engineer, scoprendo i segreti e le tecniche della figura del tecnico del suono, per sconfinare poi in un altro linguaggio creativo con il corso di Fotografia base.


I workshop full immersioni invece sono dei momenti di sviluppo e approfondimento di specifici argomenti, tra le proposte il Mastering, ovvero il momento di finalizzazione del suono di un disco, della figura del fonico di palco, colui che crea il suono in ascolto per l’artista, conoscere i segreti di software oramai standard e fondamentali come Protools per il mondo per audio recording e Photoshop per quello della post produzione fotografica. La lista delle proposte dei workshop termina con due momenti, il primo legato alla produzione musicale, una due giorni dedicata a musicisti, producer, nella quale verrano guidari nel conoscere i segreti, le regole, le tecniche per sviluppare la produzione di un brano, dalla parte compositiva, a quella dell’arrangiamento a quella della scelta delle sonorità’, l’ultimo invece è dedicato a chi immortala con la propria macchina fotografica musicisti, artisti, cantanti nei concerti, la fotografia sul palco. I docenti coinvolti arriveranno da tutti Italia, professionisti affermati che collaborano da sempre con artisti e realtà’ di fama nazionale e internazionale come Giovanni Versari (Muse, Caposella, Afterhours), Ale Bavo (Lnripley, Subsonica, Levante), Perez (Nicolo Fabi, Daniele Silvestri, Irene Grandi), Stefano Luciani (Nina Zilli, Malika Ayane, Raphael Gualazzi), Simone Tanda (SSR school London, Ableton Certified trainer), Daniele “Jack” Rossi (Raphael Gualazzi, Patty Pravo, Nina Zilli), Michel Duscio (Rubber Dust) e i fotografi Henry Ruggeri e Gianluca Moscoloni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2016 alle 05:57 sul giornale del 04 novembre 2016 - 879 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aC32