Montegranaro: attivazione servizio mortuario presso il presidio ospedaliero cittadino

1' di lettura 29/09/2016 - Disposta dall'area vasta 4 l'attivazione del servizio mortuario all'interno del presidio ospedaliero di Montegranaro

L'Asur Area Vasta 4 di Fermo ha disposto l'attivazione del Servizio Mortuario, composto da Camera ardente e Camera osservazionale, all'interno del presidio ospedaliero di Montegranaro. La comunicazione, a firma del Direttore del Distretto Unico del Fermano Vincenzo Rea, è stata inoltrata al Sindaco Ediana Mancini, la quale ha immediatamente informato la Prefettura di Fermo.

“A nome dell'Amministrazione comunale – dichiara il Sindaco – ringrazio il Direttore di Area Vasta Licio Livini e il Direttore Vincenzo Rea per aver formalizzato questo ultimo passaggio. Esprimiamo soddisfazione, quindi, per la conclusione di un percorso che ha permesso alla città di Montegranaro di dotarsi di un importante servizio. La popolazione avrà la possibilità di usufruirne in caso di decesso di un familiare in un'abitazione privata, per onorarlo con dignità. Rivolgo un ringraziamento anche alla Croce Gialla, che ha dato la propria disponibilità a collaborare per l'apertura e la chiusura delle Camere”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2016 alle 16:56 sul giornale del 30 settembre 2016 - 526 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ospedale, Montegranaro, servizio mortuario

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBJL