Fermo: aperte le iscrizioni per il Mangiadischi Unread Music Contest

2' di lettura 29/09/2016 - Un concorso che accompagnerà chi vuole fare musica in un cammino completo che ruota attorno a questo mondo, un progetto fortemente voluto dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Fermo con la collaborazione dell'associazione culturale Nufabric e che torna per questa terza edizione.

Il contest è aperto ad artisti, fra i 16 ed i 35 anni, e gruppi musicali provenienti dalla provincia di Fermo e dal resto d’Italia, che siano liberi da contratto discografico in corso. La manifestazione è aperta ad ogni genere musicale (rock, indie, folk, reggae, funk, dub, elettronica, blues, hard rock, hip hop, rap, cantautorato ecc) senza limitazioni per la lingua del cantato. I brani presentati dovranno essere originali ed inediti (non sono ammesse cover).

“Uno dei percorsi che abbiamo voluto far tornare a vivere e promuovere per favorire il coinvolgimento dei tantissimi giovani fermani che coltivano questa grande passione – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro e l’assessore alle Politiche Giovanili Alberto Maria Scarfini – i giovani in questo modo si riappropriano e vivono con questo contest la loro città ed i suoi tanti spazi e locali”.

“Non un semplice contest tra band emergenti, ma un vero e proprio percorso in cui i giovani musicisti possono interfacciarsi con le dinamiche legate alla produzione musicale. Una serie di professionisti tra cui Label Managers, Sound Engineers, Promoters saranno a stretto contatto con i partecipanti, per confrontarsi e supportarli” – ha dichiarato Stefano Luciani di Nufabric.

Il progetto è articolato in tre fasi eliminatorie che si svolgeranno nei mesi di novembre e dicembre 2016. Le selezioni saranno effettuate alla presenza di una commissione qualificata. La commissione sarà composta da 4 professionisti provenienti dal mondo della musica, dell'editoria, dello spettacolo, del booking, della produzione musicale, delle politiche giovanili. I finalisti si esibiranno il 17 dicembre.

Il vincitore del contest sarà premiato con la produzione di un EP/demo contenente 4 tracce:

1) registrazione + mixaggio

2) impaginazione e progetto grafico

3) stampa cd + packaging in 200 copie

Gli assegnatari delle menzioni speciali verranno premiati con dei buoni spesa da consumarsi presso il Nufabric Basement Recording Studio (studio registrazione, sala prove, formazione).

La partecipazione al concorso è gratuita. Per iscriversi occorre compilare modulo di partecipazione e liberatoria scaricabili dai siti: www.ilmangiadischicontest.it ed inviarlo, unitamente ad un brano musicale tramite link o mp3 allegato via email, al seguente indirizzo: ilmangiadischicontest@gmail.com.

Il termine di scadenza delle iscrizioni è fissato al 22/10/2016.

Foto di testata: Alpha carinae






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2016 alle 16:23 sul giornale del 30 settembre 2016 - 768 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, fermo, concorso, Comune di Fermo, scadenza, iscrizione, contest, mangiadischi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBJI





logoEV
logoEV