Calcio, Coppa Italia: Civitanovese - Fermana: 3-0

4' di lettura 29/09/2016 - Progna, Sabatucci, Giovannini i marcatori. I gialloblu preparano la prossima partita in campionato contro il Chieti: l’Osservatorio Nazionale sulle manifestazioni sportive ha ritenuto la partita connotata da profili di rischio.

La Fermana saluta la Coppa Italia: al Polisportivo di Civitanova Marche questa volta sono gli uomini di Caneo ad avere la meglio. Sono infatti i rossoblù a proseguire il cammino nella manifestazione. Turnover annunciato per entrambe le formazioni che restano comunque fedeli agli schieramenti abituali.“Ho dato giustamente la possibilità di giocare a tutti i ragazzi che sono stati impiegati meno pur allenandosi benissimo dall’inizio dell’anno – ha dichiarato Mister Destro in sala stampa – tutti hanno cercato di dare il massimo e sotto il profilo dell’impegno non posso rimproverare loro nulla. La partita è stata tirata, ci sono stati degli errori ma a condannarci sono stati gli episodi. Nessun dramma: chiediamo scusa ai tifosi per il passivo pesante, ma da domani si penserà solo a un pronto riscatto in quel di Chieti. Oggi era giusto dare una chance a chi magari ha avuto meno modo di mettersi in luce e far riposare qualche altro giocatore affaticato in vista della prossima difficile gara di campionato”.

Per la cronaca, padroni di casa che chiudevano la prima frazione sul 2-0 (reti di Progna e Sabatucci) e che arrotondavano nel finale con la rasoiata di Giovannini: nel mezzo una Fermana alla quale va comunque concesso l’onore delle armi con un Forò battagliero in mezzo al campo ed un Petrucci che, da subentrato, faceva vedere le cose migliori dei suoi (annullata per offside anche una rete che a 15’ dalla fine avrebbe potuto riaprire il match).

Ora subito in alto la testa e sguardo già in terra abruzzese, dove tra quattro giorni Comotto e compagni saranno chiamati a vendicare questo doppio stop riportando punti e vittoria sotto al Girfalco.

Prima frazione

11': GOL!! Dopo un corner battuto da Giovannini, Polverino su Rapagnani ma nulla può sulla susseguente staffilata di Progna.

18': Forò si mette in evidenza in mediana guidando la carica per i canarini.

22': pericoloso tiro-cross di Sabatucci, Polverino allontana.

29': bella progressione di Battisti sull'out mancino.

34': GOL!! Cross dalla destra, palla al centro per Sabatucci che trafigge Polverino.

36': prova a reagire subito la Fermana gettandosi in avanti con Cremona. Fa buona guardia la difesa rossoblù.

Seconda frazione

2': il neo entrato Loconte sciupa sparando alto da ottima posizione.

12': la Fermana si riaffaccia in avanti con Mariani.

24': sciupa un bel contropiede la Civitanovese con Loconte.

29': Petrucci buca Reinholds: si alza la bandierina dell'assistente a rilevare la posizione irregolare dell'esterno canarino. Subito dopo invece abbassa invece bene la saracinesca l'estremo lettone su Mariani lanciato a rete dalla sinistra.

44': GOL! Chiude l'incontro la rasoiata del classe 1995 Giovannini.

47': Amendola guadagna solo un corner con l'ultimo assalto.

Tabellini

CIVITANOVESE (3-4-3): Reinholds, Progna (35' st Gregora), Vallesi, Sabatucci, Enow, Mosca, Battisti, Wade, Moreira (1'st Petrucci), Rapagnani (39'st Sindaco), Giovannini. Allenatore: Bruno Caneo. A disposizione: Schiavoni, Bernardini, Lignani, Cesca, Olivieri, Maresca.

FERMANA (4-2-3-1): Polverino, Erroi (11'st Russo), Ghian (37'st Amendola), Forò, Ferrante, Bossa, Mariani, Mane, Cremona, Omiccioli, Marti (1'st Petrucci). Allenatore: Flavio Destro. A disposizione: Valentini, Ispas, Falanga, Misin, Urbinati, Comotto.

ARBITRO: Sig. Claudio Petrella della sezione di Viterbo.

ASSISTENTI: Sig. Matteo Castrica della sezione di Foligno e Mirko Carpi Melchiorre della sezione di Orvieto.

RETI: 11' Progna, 34' Sabatucci, 44'st Giovannini.

NOTE: espulso dalla panchina Mister Caneo (41' pt proteste); ammoniti Vallesi, Ghiani e Amendola (31'pt , 45'pt e 41'st gioco falloso); ammonito Sabatucci (9'st proteste); corner 2-6; recupero 2'+4'.

La F.C. Fermana comunica che in riferimento all’incontro FERMANA – CHIETI previsto per domenica 02 Ottobre ore 15:00 allo Stadio “Angelini” di Chieti l’Osservatorio Nazionale sulle manifestazioni sportive ha ritenuto la partita connotata da profili di rischio. E’ stata dunque disposta la pre-vendita obbligatoria e nominativa per il Settore Ospiti, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità ed iscrivendo sul biglietto il nominativo dello stesso e la sua data di nascita. Sarà possibile acquistare i tagliandi presso il Fermana Store di piazza Sagrini a Santa Caterina, che per l’occasione seguirà i seguenti orari: Venerdì 30 settembre 16.00 - 20.00 e sabato 1 ottobre 11.00 - 19.00 Il giorno della gara, i botteghini dello stadio resteranno chiusi per il Settore Ospiti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2016 alle 08:31 sul giornale del 30 settembre 2016 - 957 letture

In questo articolo si parla di sport, fermo, civitanova marche, chieti, coppa italia, fermana calcio, civitanonese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBIx





logoEV