Giorni difficili in tutto il fermano: registrati numerosi furti nel territorio

2' di lettura 27/09/2016 - A Montegranaro rubati alcuni attrezzi in un cantiere di una impresa edile. A Porto Sant'Elpidio uno chalet ha subito l'ennesimo furto.

Negli ultimi giorni si sono registrati in tutto il territorio fermano numerosi casi di reati predatori. Da Porto Sant'Elpidio a Montegranaro passando per Servigliano sono stati numerosi i casi di furto denunciati presso le Caserme dei Carabinieri.

Nella notte tra martedì e mercoledì, nel territorio di Porto Sant'Elpidio, alcuni malviventi si sono introdotti all'interno di uno chalet sul lungomare sud. Sono entrati dalla veranda e successivamente hanno forzato una porta e sono entrati all'interno: una azione veloce e sapevano come muoversi andando a colpo sicuro, infatti si sono impossessati del fondo cassa, un televisore al plasma, un pc portatile. Domenica è stato preso di mira il Palazzo Municipale di Porto Sant'Elpidio. Anche in questo caso si tratta di alcuni malviventi che hanno approfittato nelle ore di chiusura degli uffici per entrare furtivamente all'interno della residenza municipale. Sono stati visitati tutti gli uffici, ma non secondo indiscrezioni non è stato toccato nulla. A subire i danni sono stati solamente i distributori automatici. In entrambe le situazioni indagano i Carabinieri.

A Montegranaro, nella scorsa notte, sono stati rubati diversi attrezzi in un cantiere edile per un valore circa di tremila euro. La scoperta è stata fatta al mattino quando il giovane titolare edile si è recato nel cantiere per iniziare la giornata lavorativa ed ha trovato il rimessaggio aperto. A Monte Vidon Corrado i ladri hanno preso di mira una abitazione situata in contrada Gagliano. Approfittando dell'assenza dei residenti hanno portato via tutti oggetti preziosi come oro, gioielli e denaro. Sempre domenica, a Servigliano, i malviventi hanno tentato di entrare in una abitazione, approfittando dell'assenza dei titolari, scatta l'allarme e si danno alla fuga rimanendo a bocca asciutta.






Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2016 alle 01:29 sul giornale del 28 settembre 2016 - 1216 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, ladri, fermo, vivere fermo, porto sant'Elpidio, articolo, reati predatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBFT





logoEV