Porto San Giorgio, domenica sarà possibile ...volare sull'acqua

1' di lettura 22/09/2016 - In azione i giovani Asd Extreme che propongono il "Flyboard" presso la Lega Navale

Il "Flyboard" è un nuovo sport ed i giovani Sebastiano Properzi, Luca Del Gatto, Debora Teodori anime dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Extreme propongono per domenica 25 settembre presso la Lega Navale di Porto San Giorgio.

E' davvero possibile volare sull'acqua perché il "Flyboard" è una macchina che permette la propulsione sott'acqua e in aria, collegata ad una moto d’acqua. Per poterla far funzionare occorrono due persone: una alla guida della moto e l'altra che utilizza il propulsore. Rapidità, libertà di movimento, fantasia sono necessari per il divertimento e tutto dipende dai movimenti dei piedi. Ogni partecipante dovrà essere dotato di un salvagente.

Il primo a sviluppare questo nuovo sport è stato Franky Zapata nel 2012. Grande esperienza nel capo del jet ski, pensò di poter sfruttare la spinta dell'acqua attraverso dei propulsori da fissare alle gambe. Questo sport è da quattordici anni è praticato in tutto il mondo apprezzato dagli amanti degli sport estremi. Per informazioni: 3336156112






Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2016 alle 21:37 sul giornale del 23 settembre 2016 - 1600 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, articolo, flyboard, asd extreme

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBve





logoEV
logoEV