Fermo: al via la nuova stagione della piscina comunale

2' di lettura 19/09/2016 - La prima novità è relativa alla Virtus Buonconvento, società che gestisce la struttura, provvederà anche alle opere di manutenzione straordinaria.

Mentre riprendono i corsi di acquaticità, nuoto per ragazzi e adulti, acquafitness, nuoto libero e corsi speciali alla piscina comunale di largo Teodori a Fermo (informazioni ed iscrizioni alla segreteria aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 20,00; sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00), la Virtus Buonconvento, società sportiva che continuerà a portare avanti attività, servizi e corsi, dopo essersi aggiudicata ad agosto il bando europeo per la gestione per 15 anni della struttura, annuncia i suoi propositi e gli interventi che effettuerà sulla struttura.

Il bando, infatti, prevede oneri di manutenzione straordinaria a carico del concessionario, quali la realizzazione di opere essenziali ed indispensabili per l’efficientamento e la riqualificazione energetica e per il maggiore sviluppo funzionale della struttura. L’impianto è in funzione dagli anni ’80, negli anni 1999-2000 sono stati realizzati dal Comune interventi di manutenzione straordinaria che hanno permesso l’utilizzo della struttura fino al 2013, anno in cui con il nuovo affidamento in gestione sono stati eseguiti altri lavori sui diversi ambienti.

Per l’affidamento in concessione della gestione e per la realizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria l’Amministrazione Comunale ha scelto di adottare la “concessione mista” di lavori e servizi (il Comune contribuisce in conto capitale e con un contributo per la gestione).

“Ottimo esempio di partnership fra pubblico e privato – ha commentato il Sindaco Paolo Calcinaro, presente insieme all’Assessore allo sport Alberto Scarfini alla presentazione delle attività – cui si aggiunge la solidità di una programmazione a lungo termine che con questo bando è possibile fare. Vedo un bel clima anche da parte dei sostenitori, segno dell’attenzione positiva per questa struttura, di cui non vedo l’ora di vedere le migliorìe, e per questa gestione”.

A proposito di gestione a Fermo Marco Cicconi (docente regionale, allenatori di atleti nazionali, allenatore di quarto livello europeo), sempre della Vurtus Buoncovento, succederà nella direzione dell’impianto al Presidente Gianluca Valeri dopo tre anni di presenza a Fermo, che nel passaggio di testimone dice: “nel gestire questa struttura come questa ci siamo sentiti più fermani di tanti fermani. E’ una scommessa che ci siamo voluti prendere volentieri perché qui ci sono attività importanti e di rilievo. Circa 200 in complesso gli atleti che praticano nuoto a livello agonistico nella piscina, 1.330 quelli che nella scorsa stagione hanno frequentato la struttura a vario titolo non agonisticamente”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2016 alle 22:11 sul giornale del 20 settembre 2016 - 1049 letture

In questo articolo si parla di sport, fermo, Comune di Fermo, piscina fermo, virtus buonconvento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBnb





logoEV
logoEV