Amandola, ospedale: riaprono tre ambulatori

1' di lettura 13/09/2016 - Pian piano le promesse, sembrano, mantenute. Ambulatorio di Cardiologia, Ostetricia e Ginecologia, Terapia del Dolore. Inoltre da Torrette arrivano delle equipe mediche specializzate.

Mentre vengono smontate le prime tende perchè le famiglie vengono trasferite in abitazioni autonome ed in appartamenti ed è già una ottima notizia ne arriva ancora una sempre positiva. In una lettera indirizzata al Sindaco Adolfo Marinageli, l'Asur Area Vasta 4 diretta dal Dott. Licio Livini, comunica che da martedì 13 settembre riaprono gli ambulatori presso l'ospedale di Amandola.

Nello specifico riapre l'ambulatorio di Cardiologia che sarà attivo dalle 8.30 alle 13.30. Ostetricia e Ginecologia sarà aperto da venerdì 16 settembre dalle ore 10.30 alle 18.30. Sempre nello stesso giorno riprenderà la Terapia del Dolore al mattino. Inoltre da venerdì 23 settembre presso la struttura ospedaliera sarà presente l'anestesista per l'intera giornata.

Dall'Ospedale Regionale di Torrette sarà trasferita una equipe di medici specialistici per ampliare la base ambutoriale del plesso ospedaliero che copre tutto l'alto fermano. Per ora le promesse vengono mantenute.






Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2016 alle 00:54 sul giornale del 14 settembre 2016 - 4329 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea leoni, fermo, amandola, vivere fermo, area vasta 4, articolo, ospedale amandola, licio livini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA8c