Monte Urano, assemblea pubblica per discutere la pericolosità della Scuola Media "Leopardi"

1' di lettura 05/09/2016 - Dopo il triste evento del sisma è nato un comitato di genitori che mette in dubbio la struttura che è situata nel cuore della città calzaturiera: "Il Castello".

Questa sera, lunedì 5 settembre ore 21.15, ci sarà un incontro pubblico presso la Sala Riunioni del comune di Monte Urano per discutere della sicurezza della scuola Media "Leopardi". Ad organizzarlo è il nuovo comitato "Genitori Ic Monte Urano" appena costituito. Dopo il violento sisma che ha colpito il centro Italia in particolare le regioni Lazio - Marche - Umbria i genitori degli alunni delle scuole medie cercano delucidazioni in merito alla struttura. Da circa cinquanta anni la scuola media è situata nella parte più antica e prestigiosa del paese "Il Castello".

Dopo il terremoto del 1996 la scuola media è stata ristrutturata dall'Amministrazione Comunale guidata da Umberto Marconi confermandola all'interno del centro storico e non è stata creata una nuova struttura. All'incontro sono stati invitati il sindaco Moira Canigola, con l'assessore all'urbanistica Massimo Brasili, i consiglieri regionali Marzia Malaigia e Francesco Giacinti, il dirigente scolastico Ombretta Gentili e tutto il personale scolastico.






Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2016 alle 00:44 sul giornale del 05 settembre 2016 - 2440 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea leoni, fermo, monte urano, vivere fermo, scuola media leopardi, articolo, moira canigola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAPn