Calcio: pareggio per la Fermana contro il San Nicolò

3' di lettura 04/09/2016 - La prima di campionato termina con un pareggio. Un buon punto portato a casa su un terreno difficile contro un’ottima squadra ed un caldo infernale.

Fermana e San Nicolò si dividono la posta al termine di 90′ condizionati dal caldo infernale e da uno stato di forma che alla prima di campionato non può ovviamente essere ottimale.Pallino del gioco più stabilmente nelle mani dei padroni di casa, con una Fermana che approccia in maniera guardinga il match ma viene comunque fuori bene alla distanza. Destro ed Epifani, entrambi alle prese con le importanti defezioni dei terzini (Sene e Tristano per i canarini, Pretara e Boccanera per gli abruzzesi), si affidano ad uno speculare 4-2-3-1. Diverse le interessanti occasioni da rete con Napolano e Petrucci sugli scudi nella prima frazione, Chiacchiarelli e Molinari nella ripresa. Valentini è sempre attento a difendere i suoi pali, senza correre rischi particolari, si morde invece i gomiti la Fermana per quelle traverse che in più occasioni hanno negato ai canarini la gioia del gol.

Un buon punto portato a casa su un terreno difficile contro un’ottima squadra che fa del fraseggio orizzontale e della qualità nella manovra le sue cifre stilistiche. I tanti tifosi canarini accorsi a colorare di giallo e a far sentire la propria voce al “Bonolis” di Teramo possono comunque essere soddisfatti di una squadra che a fine gara ha raccolto il convinto applauso della curva e del Presidente in tribuna, nonché le parole di stima del proprio tecnico in sala stampa. «Il pareggio è un risultato giusto per quanto visto in campo – ha affermato infatti il tecnico – noi abbiamo come obiettivo quello di vincere più gare possibile. Oggi non ci siamo riusciti, testa già al prossimo impegno».

La cronaca

Prima frazione

6′: tiro fuori di Molinari dalla sinistra. Il cannibale cerca subito la porta avversaria.

11′: Massetti sfugge a Bossa, solo corner per i locali.

15′: tiro cross di Napolano bloccato da Valentini.

25′: ancora Napolano ci prova dalla distanza.

28′: Valentini intercetta la sfera che Bisegna non riesce ad indirizzare a rete dopo l’incursione di Massetti.

29′: punizione di Petrucci, Recchiuti si rifugia in corner.

31′: Chiacchiarelli decentrato sulla destra spara alto.

40′: Valentini in uscita viene atterrato da Testi.

44′: velenoso tiro a giro di Petrucci dalla destra indirizzato al palo lontano.

46′: un super Recchiuti dice no alla punizione di Molinari.

Seconda frazione

5′: buona combinazione Margarita -Molinari, poi Comotto chiude su Testi in corner.

6′: ripartenza Fermana, non si chiude il triangolo Petrucci-Margarita.

10′: sull’esterno della rete la conclusione sul primo palo di Chiacchiarelli.

30′: traversa di Molinari su punizione, solo corner per la Fermana. Proteste per un presunto mani in area.

35′: Forò si oppone alla conclusione di Napolano.

38′: si alza sopra la traversa la conclusione di Petrucci dal limite.

44′: Traini spinge out la sfera su ottimo suggerimento di Moretti dalla destra.

45′: traversa di Comotto susseguente a una punizione dalla sinistra di Ispas, ma l’arbitro aveva già fermato il gioco.

47′: proteste del San Nicolò per un atterramento in area, mentre Traini dalla sinistra calcia fuori.

FERMANA (4-2-3-1): Valentini, Maghzaoui (20′ st Manè), Ispas, Misin (15′ st Forò), Comotto, Bossa, Petrucci, Urbinati, Molinari, Margarita (17′ st Omiccioli), Russo. A disposizione: Polverino, Ghiani, Ferrante, Polini, Mariani, Cremona. Allenatore: Flavio Destro.

SAN NICOLO’ (4-2-3-1): Recchiuti, Massetti, Mozzoni, De Santis, Milillo, Petronio, Bisegna, Di Lullo (25′ st Moretti),Testi (25′ st De Cerchio), Napolano, Chiacchiarelli. A disposizione: Ciotti, Casavecchia, Dedja, Balzano, Di Stefano, Stivaletta, Traini. Allenatore: Massimo Epifani.

ARBITRO: Sig. Mario Cascone della sezione di Nocera Inferiore.

ASSISTENTI: Sig. Francesco D’Apice della sezione di Castellammare di Stabia e Sig. Lorenzo Battista della sezione di Torre del Greco.

NOTE: giornata soleggiata, gradi 30°; spettatori 413; corner 7-2; ammoniti Urbinati, Misin, Petronio e Comotto (azione fallosa); ammoniti anche Bisegna (c.n.r.) e Molinari (proteste); recupero 2′+4′.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2016 alle 23:41 sul giornale del 05 settembre 2016 - 577 letture

In questo articolo si parla di sport, fermo, fermana, fermana calcio, san nicolò

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAPk





logoEV
logoEV