Nel fermano approdano Sarah Jane Morris ed i Nomadi, doppio concerto per la solidarietà

2' di lettura 31/08/2016 - Monte Urano e Sant'Elpidio a Mare unite dalla solidarietà per le comunità terremotate. Gli eventi erano già stati programmati ma in collaborazione con gli artisti sarà occasione per raccogliere fondi. Hanno aderito anche Gerardina Trovato, Tony Esposito, Anonimo Italiano e Stefano Borgia.

Doppio appuntamento nel fermano con musica e solidarietà. Il primo evento si svolgerà venerdì 2 settembre presso il Giardino del Ristofantasy lungo la strada provinciale Faleriense in territorio di Monte Urano, dove Sarah Jane Morris sarà in concerto accompagnata da Gerardina Trovato, Tony Esposito, Anonimo Italiano e Stefano Borgia e Rudy dei Cesaroni. Cantante e autrice britannica con una carriera trentennale ed è considerata una delle voci R&B più importanti del panorama europeo. La ricordiamo all’inizio del suo percorso musicale per la partecipazione al fortunato brano dei Communards “Don’t Leave Me This Way”, in duetto con Jimmy Somerville, poi nel 1991 collabora con il grande Peter Hammil dei Van Der Graaf Generator e sempre nel 91’ canta in coppia con Riccardo Cocciante al Festival di Sanremo e arriva al primo posto, la rivediamo a Sanremo nel 2012 insieme a Noemi con il brano “To Feel in Love”, versione inglese di “Amarsi un po’” di Lucio Battisti. Il concerto di Monte Urano è una dei tre spettacoli previsti prima della pubblicazione del suo ultimo album che sarà in vendita prima della fine di settembre. La manifestazione inizierà alle ore 19.00 con esibizione di tutti gli artisti poi seguirà il concerto della cantante britannica. L'incasso sarà devoluto alle comunità colpite dal sisma.

Saranno i Nomadi a far cantare il pubblico di Sant'Elpidio a Mare. La storica band italiana, fondata da Beppe Carletti, si esibirà sabato sera 3 settembre presso lo Stadio Comunale "Mandozzi". Il concerto rientra nel programma dei festeggiamenti del patrono della città, "Sant'Elpidio Abate". Il sindaco, Alessio Terrenzi, nei giorni scorsi ha annunciato che lo spettacolo sarà occasione per raccogliere i fondi per aiutare le comunità terremotate.








Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2016 alle 17:54 sul giornale del 01 settembre 2016 - 12660 letture

In questo articolo si parla di attualità, andrea leoni, fermo, monte urano, nomadi, Sant'Elpidio a Mare, vivere fermo, articolo, sarah jane morris

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAIS





logoEV