x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Porto San Giorgio, Festival Organistico: concerto di Giulio Mercati

1' di lettura
2265
dal Comune di Porto San Giorgio
www.comune.porto-san-giorgio.ap.it

Dopo il successo del concerto della scorsa settimana che ha visto protagonista l'organista polacco Witold Zalewski, venerdì 29 luglio alle ore 21.30 torna il Festival organistico internazionale “Città di Porto San Giorgio”.

All’organo Zanin della chiesa San Giorgio martire siederà l'organista italiano Giulio Mercati di Saronno. Musicista versatile, è concertista assai richiesto e stimato a livello internazionale; come solista all'organo e al cembalo si è esibito in oltre venti paesi nel mondo, toccando alcune tra le sale concertistiche più prestigiose e tra le cattedrali più importanti. E' altresì attivo come continuista di diverse importanti firmazioni quali I Barocchisti e l'orchestra della Svizzera Italiana collaborando con direttori del calibro di Fasolis, Dantone, Holliger, Ashkenazy e altri. E’ organista titolare presso la Basilica Prepositurale di S.Vincenzo in Prato a Milano, la Chiesa di S.Maria degli Angioli a Lugano e il Santuario della Beata vergine dei Miracoli a Saronno. Nel 2015 è stato nominato docente di Storia della Musica sacra nella facoltà di Teologia di Lugano.

Presenterà un programma assai interessanate e ricco con alcuni dei capolavori di Buxtehude e Bach, passando poi per il romanticismo francese di Louis Vierne, poi due brani del tedesco Karg-Elert e infine un doveroso omaggio al grande compositore tedesco Max Reger, di cui ricorre il centenario della morte, con una delle sue più importanti e grandiose Fantasie su corale. “La rassegna internazionale incassa positivi riscontri ad ogni appuntamento, la certezza che la decima edizione sia partita con il piede giusto e chiuda in crescendo”, commenta l’assessore alla Cultura Renato Bisonni.

L’ingresso alla serata è libero.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2016 alle 12:01 sul giornale del 29 luglio 2016 - 2265 letture