x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Porto Sant'Elpidio,un classico del Teatro a Villa Murri: un insolito Avaro in scena per beneficenza

3' di lettura
1774
dal Comune di Porto Sant\'Elpidio
www.comune.porto-sant-elpidio.ap.it

Iniziativa benefica a favore dell'Associazione "Il Samaritano". L'assessore al turismo Milena Sebastiani: "Un risultato di cui andare fieri in un momento in cui solo una grande forza di volontà e lo spirito di collaborazione con tutte le realtà economiche e sociali del territorio hanno permesso di allestire un calendario che va ben oltre la stagione estiva in senso stretto".

Sabato 23 luglio alle ore 21,30 nel parco di Villa Murri va in scena L'Avaro, celebre commedia di Molière promossa dall'Assessorato al Turismo in collaborazione con l'Associazione Tutti i giorni Onlus ed il Laboratorio Teatrale Proscenio. Un Arpagone tutt'altro che Avaro vista la finalità benefica dell'iniziativa il cui ricavato andrà a sostenere i progetti dell'Associazione Il Samaritano impegnata nella solidarietà alimentare ai bisognosi. Per l'occasione il testo del commediografo francese, rivisitato dai registi Stefano Tosoni e Stefano De Bernardini, si arricchisce di contaminazioni, scene e personaggi provenienti anche dall'altra celebre opera “Il Tartufo”. Bizzarri personaggi, equivoci divertenti ed intrighi rocamboleschi si alternano sul palcoscenico dando vita ad un gradevole ritratto satirico delle debolezze umane e delle mancanze della società.

All'iniziativa il plauso dell'Assessore al Turismo Milena Sebastiani: «Ho accolto favorevolmente la proposta di questi ragazzi che, con il Patrocinio dell'Amministrazione comunale che mette a disposizione location e logistica, offrono ai cittadini un intrattenimento di qualità, ancor più apprezzabile per il fine a cui sarà destinato il ricavato del biglietto d'ingresso. Credo che la varietà e la ricchezza degli eventi che vanno a comporre la Città dell'Estate non abbia bisogno di molti commenti. Tengo comunque a ribadire che l'impegno quest'anno è stato importante nell'assicurare un evento ed un intrattenimento in tutte le zone della Città, nonostante Porto Sant'Elpidio abbia un'estensione in lunghezza da record, siamo riusciti a garantire ottimi eventi per il sud , il nord e il centro sia sul lungomare che nei luoghi simbolo del cuore cittadino come Villa Murri e Villa Baruchello. Un risultato di cui andare fieri in un momento in cui solo una grande forza di volontà e lo spirito di collaborazione con tutte le realtà economiche e sociali del territorio hanno permesso di allestire un calendario che va ben oltre la stagione estiva in senso stretto. Auguro a tutti coloro che interverranno di godere uno spettacolo allestito da attori di comprovata professionalità in una location ideale per trascorrere una fresca serata d'estate e dare una mano all'Associazione Il Samaritano il cui operato merita di certo un ringraziamento particolare e l'impegno alla collaborazione da parte di ognuno di noi».

Il progetto grafico dello spettacolo è stato curato da Erica Aleanzi (La Bottega delle Fandonie), Foto di scena: Luca Antonelli (Alma Lab). Gli attori del Laboratorio proscenio sono: Erica Aleanzi nel ruolo di Frosina, Emanuela Amerio in quello di Elisa, Maurizio Balacco interpreta Mastro Giacomo, Luca Bruni sarà Valerio, Nicola Paparini incarna Don Anselmo, Leonardo Prezzolini saràSaetta/Rex, Rodolfo Ripa il protegonista Arpagone, Tatiana Salvatori sarà Gertrude, a Valentino Strovegli il ruolo di Cleante, Francesca Tosoni vestirà i panni di Dorina, Venusia Morena Zampaloni sarà Baccalà/Commissario ed Anita Zeppilli interpreterà Mariana.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2016 alle 17:04 sul giornale del 22 luglio 2016 - 1774 letture