x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
articolo

Porto San Giorgio: controlli sulla tracciabilità dei prodotti ittici, la Guardia costiera sequestra 60 chili di vongole

1' di lettura
1303

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


Paura, mercoledì mattina, per due persone rimaste alla deriva a bordo della loro barca da diporto per un’avaria al motore al largo della località Lido di Fermo.

Immediatamente soccorsi dalla Guardia Costiera di Porto Sn Giorgio, i due sono stati trovati in buone condizioni di salute ma in balia del mare.

Nella stessa mattinata, poi, il personale della Guardia Costiera, nell’ambito delle attività di vigilanza sulla tracciabilità dei prodotti ittici, ha sottoposto a sequestro amministrativo circa 60 kg. di vongole.

Le vongole sequestrate infatti, pronte per essere commercializzate, non erano passate da un centro di spedizione che ne certificasse la bontà e la salubrità.



Questo è un articolo pubblicato il 13-07-2016 alle 15:01 sul giornale del 14 luglio 2016 - 1303 letture