x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
articolo

Porto San Giorgio:"Rainbow Run" colora la città e dona un defibrillatore.

2' di lettura
1823

di Andrea Leoni
fermo@vivere.it


La corsa si svolgerà domenica 12 giugno durante la gara è obbligatorio attraversare lungo il percorso nelle "colour zone" per dare vita ad una battaglia a suon di... colori. Saranno allestite delle postazioni con polveri colorate per "sporcarsi" a vicenda. L'associazione "A.s.d. Extreme in campo.

Maratonina, colori, solidarietà, prevenzione. Sono i quattro principali ingredienti per la seconda edizione della "Rainbow Run" organizzata dall'associazione "A.S.D. Extreme" che si volgerà a Porto San Giorgio il prossimo 12 giugno. E' una corsa, anzi come sottolineano gli organizzatori, è un misto tra maratona e passeggiata per la precisione. Il percorso è lungo massimo 4.5 km e tutti gli atleti dovranno attraversare obbligatoriamente delle "colour zone" disposte lungo il tracciato e saranno colpiti da alcune polveri colorate per scatenare una vera e propria battaglia di colori.

La partenza è prevista per le ore 14.30 presso il lungomare Gramsci (zona del Comune) e si snoderà nelle vie limitrofe al lungomare. Partenza con direzione nord, dopo circa un chilometro si gira a sinistra per via Marche, via delle Regioni, si imbocca viale Dei Pini con direzione sud poi girare a sinistra per via Castelfidardo. Una volta arrivati allo stop a ridosso di viale Della Vittoria si prende per la stessa, sempre direzione sud fino ad arrivare in piazza Mentana e procedere verso il mare e percorrere con direzione Nord via Nazario Sauro. Successivamente immettersi nuovamente sul lungomare Gramsci. Un percorso semplice, totalmente pianeggiante ed adatto a tutti.

Le iscrizioni sono libere, senza limite di età, gli atleti dovranno obbligatoriamente indossare gli occhiali, una maglietta bianca ed il pettorale. A ciascuno, verrà consegnata una sacca contenente tutto l'occorrente per affrontare la competizione: acqua, gadget e colori. Infatti il bello della corsa è proprio questo , i partecipanti potranno "sporcarsi" a vicenda tirandosi reciprocamente polveri naturali in un clima di festa e divertimento.

Per partecipare è obbligatorio acquistare il biglietto ed esibire lo stesso nel giorno della corsa. Per acquistare il ticket rivolgersi presso le seguenti attività commerciali: Space Sport - Porto San Giorgio ; Bar Molini - Fermo ; CM Viaggi - Macerata; Caffè del Viale - Civitanova Marche. WHITE SHARK - San Benedetto del Tronto.
L'associazione "Extreme" ha previsto durante lo svolgimento di una postazione medicalizzata (come prevede la nuova legge) al fine di soccorrere, in caso di emergenza, subito l'atleta. In occasione la stessa associazione donerà un defibrillatore al comune di Porto San Giorgio. Non solo, sarà aiutata con una donazione anche l'Associazione Italiana Diabetici.

A.s.d. Extreme è una realtà associativa che si occupa di organizzare eventi di ogni tipo, in particolare a sfondo sportivo, con obiettivo di riunire il maggior numero possibile di amanti dello sport .



Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2016 alle 14:54 sul giornale del 31 maggio 2016 - 1823 letture