Sant’Elpidio a Mare in fiore, bilancio positivo per la festa

3' di lettura 16/05/2016 - Archiviata con segno positivo l’iniziativa “Sant’Elpidio a Mare in fiore”, proposta dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Spazio Donna, che ha chiamato a raccolta un buon numero di visitatori nella giornata di ieri.

“Con l’impegno di molti e con un budget irrisorio per via delle ristrettezze imposte dai bilanci comunali siamo riusciti a proporre una bella festa che ha permesso di riempire locali e vie del centro storico – osserva con soddisfazione l’Assessore alla Cultura Stefania Torresi - nonostante le previsioni meteo ci avessero fatto pensare fino all’ultimo di non potercela fare. La tenacia e l’entusiasmo delle volontarie di Spazio Donna e di tutti i collaboratori che hanno messo in campo il loro lavoro per la riuscita dell’iniziativa hanno avuto la meglio”.

Il programma ha attirato grandi e piccini – che si hanno creato fiori con le loro mani grazie alla guida delle ragazze del Regno di Morbidù - con iniziative che hanno avuto come filo conduttore i fiori. I visitatori hanno potuto incontrare produttori locali, seguire conferenze, ascoltare musica, effettuare degustazioni mentre i bambini si sono dati da fare con laboratori manuali tematici.

Particolarmente apprezzate le performances musicali proposte dagli allievi del Centro Studi Musiquario, protagonisti in prima persona davanti ad un caloroso pubblico così come molto graditi sono stati gli approfondimenti offerti dai ragazzi del Tarantelli al Chiostro San Francesco con degustazione di the è dolci da loro stessi preparati ed anche dall’agronomo Silvio Pierdomenico sul tema “L’orto ecologico e il balcone fiorito” presso il cortile di Palazzo Sinibaldi.

Molto gradita la mostra di bonsai e suiseki, del primo coordinamento delle Marche, e curata dall’Associazione “Bonsai 95” presso la contrada San Martino: un suggestivo viaggio reso possibile da tanti appassionati che, con la loro partecipazione, hanno permesso di dare vita ad un’apprezzatissima esposizione.
Non è mancato il momento più dolce della giornata con la premiazione del concorso dedicato all’arte pasticcera delle torte “Dolcemente Sem”. Due le categorie di dolci in gara: per le torte tradizionali la palma d’oro è andata a Cristina Moretti seguita da Gina Biancucci e Maria Teresa Salerno; per le torte decorate la vittoria è andata alla giovanissima Greta Postacchini seguita da Rita Carlini, da Tina Bigioni e Salerno Maria Teresa (che ha partecipato con due dolci ad entrambe le categorie).

“Il centro storico ha fatto da contenitore ad una colorata e profumata festa – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – ed è stato davvero bello vedere il cuore della nostra città pieno di visitatori di tutte le età. Buono anche il successo avuto dall’iniziativa Artevinando, proposta dall’Associazione di Arte in Vino, che ha completato l’offerta di questo week end in città. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno lavorato per poter raggiungere questo obiettivo così come vanno ringraziati gli espositori che hanno scelto di essere parte attiva della nostra bella festa”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2016 alle 19:55 sul giornale del 17 maggio 2016 - 1525 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awZ4





logoEV
logoEV