S.Elpidio: domenica alla Basilica Imperiale di Santa Croce al Chienti “Mundus Cantat”

2' di lettura 11/05/2016 - Sarà il suggestivo scenario della Basilica Imperiale di Santa Croce al Chienti a fare da cornice alla quindicesima edizione della Rassegna Polifonica “Mundus Cantat” proposta dalla Corale Angelico Rosati. L’appuntamento è fissato per le ore 17.00 di domenica 15 maggio.

Nata per diffondere la cultura musicale e promuovere le peculiarità artistiche e paesaggistiche del territorio, “Mundus Cantat” è, essenzialmente, ospitalità: accoglie e fa conoscere le migliori formazioni musicali della regione includendo eccellenti rappresentanze di provenienza nazionale e internazionale. I repertori proposti, sacri e profani, sono i più vari.

“Per la nostra corale è sicuramente un’occasione di confronto, di scambio e di reciproca crescita attraverso la collaborazione su base di reciprocità con altre associazioni analoghe - dice la Presidente della Corale, Silvia Bedetta - Quest’anno abbiamo pensato di collocare l’iniziativa nel territorio di Casette d’Ete, sfruttando la suggestiva atmosfera di un’importante basilica medievale e di coinvolgere nell’organizzazione della Rassegna alcune associazioni del luogo, che hanno risposto positivamente al nostro invito. La Rassegna vuol essere altresì un omaggio ed un segno di riconoscenza verso il pubblico che con entusiasmo partecipa sempre numeroso al nostro Concerto di Natale, tradizionale appuntamento che si tiene a dicembre nella Chiesa del SS. Redentore”.

Protagonisti di questa quindicesima edizione, oltre alla Corale “Angelico Rosati”, diretta dal m° Angelo Biancamano, saranno la Corale Polifonica “Citta di Porto Sant’Elpidio”, diretta dal m° Sauro Argalia, ed il Coro “Sine Nomine” di Teramo, diretto dal m° Ettore Sisino.

“Quest’anno le emozioni prodotte dalle performance delle Corali che partecipano alla Rassegna saranno ancor più amplificate dalla suggestiva location che la ospita – commenta il Sindaco, Alessio Terrenzi – ed in qualità di Sindaco della città sono orgoglioso di poter vantare una Corale come l’Angelico Rosati, che raccoglie appassionati del canto corale polifonico residenti nella nostra città e nei comuni limitrofi. Sono certo che non mancherà la risposta da parte del pubblico per un pomeriggio carico di emozioni”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2016 alle 20:07 sul giornale del 12 maggio 2016 - 1144 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/awPl