Nelle scuole del fermano lo ''Screening day'' sui disturbi specifici dell’apprendimento

1' di lettura 08/05/2016 - Lunedì 9 maggio nelle classi prime della scuola primaria del territorio fermano si terrà lo “Screening day sui disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)”.

L’iniziativa, voluta dal Tavolo Tecnico provinciale sui DSA ed inserita all’interno del progetto “scuolarcobaleno”, si prefigge l’individuazione precoce del disturbo di lettura e di scrittura in modo che il bambino possa usufruire di azioni didattiche adeguate.

"Ringrazio - afferma il Consigliere provinciale Stefano Pompozzi - tutti i Dirigenti scolastici e gli insegnanti che lunedì saranno impegnati nella somministrazione dei test. La risposta positiva delle scuole fermane (hanno aderito la quasi totalità delle classi prime) - continua il delegato provinciale all’istruzione - è un segnale forte sulla valenza del lavoro che la Provincia di Fermo sta portando avanti con l’Ufficio Scolastico Regionale Ufficio IV, l’ASUR Marche Area Vasta IV, l’Associazione Italiana Dislessia di Fermo, gli Ambiti Sociali Territoriali e i Centri Territoriali per l’Integrazione Scolastica sulla dislessia".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2016 alle 18:08 sul giornale del 09 maggio 2016 - 2528 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, fermo, provincia di fermo, disturbi specifici di apprendimento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awG0





logoEV
logoEV