Cure domiciliari a S.Elpidio. Marcozzi, 'Un cartello scritto con un pennarello per comunicare la soppressione di un servizio essenziale'

1' di lettura 04/05/2016 - Il Consigliere regionale Capogruppo FI, Jessica Marcozzi, riferisce quanto segue.

“Non bastasse lo sfregio dei tagli ai servizi, ora siamo arrivati anche alla comunicazione con dei cartelli posticci. Quanto avvenuto in queste ore negli ambulatori di Sant'Elpidio a Mare ha dell'incredibile, una situazione assolutamente inaccettabile.

L'informativa in questione, se così la si può chiamare, riferisce che il servizio di Cure Domiciliari da ieri è stato rimosso da Sant'Elpidio a Mare dove rimane aperto, per ora, nelle giornate di mercoledì mattina (dalle ore 9,30 alle ore 12,30) e del sabato mattina (dalle ore 10 alle ore 12,30) costringendo, così, l'utenza dell'entroterra a recarsi per i servizi in questione a Porto Sant'Elpidio dove invece è attivo al primo piano del Distretto dal lunedì al sabato (dalle ore 10 alle ore 13). Il prologo alla soppressione definitiva del servizio? Già da tempo sono in campo per battermi contro i tagli che comportano dei disservizi per l'intero territorio.

Ma in questo caso si va ben oltre: con la comunicazione in questione, per mezzo di un cartello scritto con un pennarello nero, si va addirittura a minare le minime forme di comunicazione all'utenza. E, soprattutto, si sta seguendo la logica della centralizzazione, dinamica in evidente contrasto con il miglioramento delle condizioni di accessibilità ai servizi con una distribuzione degli stessi sull'intero comprensorio. Siamo dinanzi a una totale distorsione della riorganizzazione sanitaria.

Di certo la vicenda non finirà qui. E farò tutto quanto in mio potere per chiarire una questione che necessita chiarezza da parte delle istituzioni responsabili”.


da Jessica Marcozzi
Consigliere Capogruppo FI





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2016 alle 01:18 sul giornale del 04 maggio 2016 - 584 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, fermo, jessica marcozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awxz





logoEV
logoEV