Arredare casa low cost: ecco come risparmiare

3' di lettura 27/01/2016 - Arredare la casa con tanto gusto e poca spesa
In tempo di crisi affrontare le spese per l'arredamento della casa può rappresentare un vero problema, soprattutto per chi ha acquistato recentemente l'immobile oppure ha sostenuto i costi di un matrimonio e di un trasloco.

Tuttavia non bisogna perdersi d'animo, basta guardarsi attorno per scoprire tante idee originali per arredare la casa secondo il proprio gusto, senza necessariamente spendere cifre elevate.
Il segreto sta in alcuni accorgimenti.

Stabilire il budget disponibile
La prima fase consiste nel definire chiaramente la parte del budget familiare da destinare all'arredamento, valutare di quali arredi si dispone già, quali invece sono da acquistare e, fra questi, stabilire quelli indispensabili al momento. Focalizzare l'attenzione sullo stile da dare alla vostra casa è importante sotto l'aspetto economico, infatti tra uno stile e l'altro ci può essere una differenza di prezzo anche rilevante. Per economizzare senza sacrificare l'impatto estetico si consiglia lo stile nordico o lo shabby shic, lo stile più di tendenza e oggi più amato, in cui predominano il legno naturale e i colori pastello. Al contrario, uno stile classico e i mobili di design, hanno un costo decisamente più elevato.

Risparmiare con gli acquisti online
Un altro consiglio per risparmiare sugli acquisti, senza rinunciare alla qualità, è quello di rivolgersi all'e-commerce. Questo canale apre un orizzonte infinito di possibilità di acquisto in tutti i settori, e quello dell'arredamento è veramente molto vasto: un grande assortimento di mobili di svariati brand, di tutti gli stili, con costi variabili e adatti a tutte le tasche. Inoltre adesso ci sono dei portali web come Advisato.it che mettono a disposizione dei coupon per ottenere sconti e vantaggi per moltissimi e-commerce di arredamento, tra cui Home24.it. In questo modo si risparmia considerevolmente rispetto all’acquisto del mobile in negozio.

Naturalmente prima di procedere all'acquisto di un arredo molto importante come può essere quello per la propria casa, bisogna scegliere una piattaforma di vendita on line seria e prestigiosa. Se si sceglie ad esempio di acquistare una nuova poltrona su Home24, ci si può recare sempre su Advisato.it e leggere le opinioni di altri utenti su questo e-commerce: dalle numerose recensioni positive si evince che è un portale molto accreditato, e questo ci garantisce di acquistare con fiducia l’arredamento per la propria casa.

Valorizzare vostro tempo
Se le vostre competenze nel settore arredamento non sono proprio spiccate ma siete comunque molto esigenti, potete ricorrere ad una banca del tempo. Si realizza dedicandosi ad un'attività in cui si è abili (traduttore, baby sitter o altro) e scambiando il tempo dedicato per queste prestazioni con quelle di un imbianchino, di un falegname, di un designer d’interni. Arredamento perfetto a costo zero.






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2016 alle 08:55 sul giornale del 27 gennaio 2016 - 1651 letture

In questo articolo si parla di economia, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/asXz





logoEV
logoEV
logoEV