S.Elpidio: giostraia 34enne ricercata a livello nazionale, arrestata

carabinieri generico 1' di lettura 22/12/2015 - I carabinieri di Sant’Elpidio, al termine di un fulmineo intervento opportunamente predisposto, hanno tratto in arresto una giostraia pregiudicata 34enne, residente a Reggio Emilia, ricercata in ambito nazionale.

La donna, ricercata in ambito nazionale per un provvedimento restrittivo emesso nei suoi confronti dalla Procura di Ancona dovendo espiare una pena residua di circa tre anni di reclusione per una serie di furti in abitazione commessi a Filottrano nel 2008, da tempo aveva trovato rifugio a Sant’Elpidio a Mare presso alcuni suoi colleghi.

I carabinieri, che la stavano già monitorando con una serie di servizi di osservazione e pedinamenti, una volta avuta la certezza dell’identità della donna, l’hanno bloccata e tratta in arresto.

La 34enne ora si trova nel carcere di Camerino.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2015 alle 19:26 sul giornale del 23 dicembre 2015 - 2082 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arVe





logoEV
logoEV
logoEV