Castrum Raymundi: la Disfida dei Tamburini ai musici di Fiorenza

1' di lettura 05/12/2015 - Continua a battere il cuore pulsante della Nobile Contrada Fiorenza così come continua a battere, e a vincere, il ritmo coinvolgente dei Musici biancoviola che venerdì 4 dicembre si sono aggiudicati per il secondo anno consecutivo la Disfida dei Tamburini di Castelraimondo.

L’evento, organizzato in occasione della rievocazione storica “Castrum Raymundi 1311” per celebrare l’anniversario della fondazione della cittadina maceratese, ha visto la partecipazione di quattro gruppi: oltre ai musici di Fiorenza, erano presenti i tamburini “Tympana Raimondi”di Castelraimondo, gli "Emma Magini" di Camerino e le “Tamburine di Montecassiano”.

La vittoria della Disfida dei Tamburini di Castelraimondo chiude un anno memorabile per il Gruppo Musici della Contrada Fiorenza. Si potrebbe definire l’anno dei “bis”: già ad agosto infatti si è aggiunto per la seconda volta all’albo delle vittorie il Gallo d’Oro 2015, la sfida tra le dieci contrade della Cavalcata dell’Assunta di Fermo.

I prossimi obiettivi? Proseguire il progetto della Scuola Musici ed inserire le nuove leve, con l’intento di suonare, socializzare e divertirsi portando alto il nome della Contrada e della Cavalcata dell’Assunta di Fermo in giro per l’Italia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2015 alle 15:28 sul giornale del 07 dicembre 2015 - 2307 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, castelraimondo, castrum raymundi, nobile contrada fiorenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arkO





logoEV