Civitanova: guida in stato di ebbrezza alcolica, nei guai un 31enne di Montegranaro

Carabinieri 2' di lettura 21/10/2015 - Dato che dall’esame statistico dei reati commessi nei comuni della Compagnia di Civitanova Marche, nei mesi invernali, il maggior numero dei furti in appartamento si è verificato nella fascia oraria 17-20, in cui inizia ad essere buio e le persone ancora non rientrano in casa poiché impegnati in attività varie, martedì pomeriggio il capitano Enzo Marinelli ha organizzato un servizio straordinario di controllo del territorio che coprisse l’orario critico.

Al termine del servizio, in cui sono stati impiegate complessivamente 10 pattuglie in uniforme finalizzate al contrasto dei reati contro il patrimonio e 2 in abiti civili dedite a contrastare lo spaccio di stupefacenti nel centro cittadino di Civitanova Marche, i militari hanno arrestato un 27enne tunisino e denunciato a piede libero due persone.

Alle 19 circa i militari hanno notato un 20enne del posto che, in piazza XX Settembre, si guardava intorno con fare sospetto prima di dirigersi verso una delle vie laterali della piazza. Pedinato, il giovane è stato notato dai carabinieri mentre consegnava una banconota da 50 euro ad un magrebino.

Bloccati ed identificati, il 27enne tunisino A.C., risultato in possesso di 14 involucri contenenti ognuno 10 grammi di eroina, ha colpito uno dei due carabinieri con un pugno al petto e tentava di fuggire.

Inseguito e bloccato nuovamente, anche con l’ausilio di altro personale nel frattempo giunto di rinforzo, il tunisino è stato tratto in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e spaccio di sostanze stupefacenti. In attesa del rito per direttissima è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Civitanova Marche.

Inoltre, durante i controlli ed i posti di blocco, i militari hanno denunciato in stato di libertà per guida senza patente un 30enne senegalese residente in città perché sorpreso alla guida di un motociclo senza patente e senza copertura assicurativa e per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 25enne marocchino domiciliato a Monte San Giusto trovato in possesso di un grammo di marijuana.

Infine, un 31enne di Montegranaro, sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di 0,6 g/le, è stato contravvenzionato per guida in stato di ebbrezza.






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2015 alle 23:21 sul giornale del 22 ottobre 2015 - 1530 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apvU





logoEV
logoEV