Prevenzione dei reati predatori: a Lido di Fermo un incontro con la cittadinanza sulla sicurezza pubblica

furto 2' di lettura 20/10/2015 - Prosegue il ciclo di incontri informativi, fortemente promossi dalla Prefettura di Fermo, sul tema della sicurezza.

Un nuovo appuntamento, opportunamente pubblicizzato sulla locandina del sito del comune di Fermo, è in programma giovedì 22 ottobre, al Centro Sociale San Michele Lido, alle ore 21.00: Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Comando della Polizia Municipale di Fermo incontreranno i residenti dei quartieri del litorale Nord (Casabianca, Lido di Fermo e San Michele) e di Capodarco per sensibilizzare la cittadinanza sull’adozione di misure prudenziali in tema di reati predatori, quali furti e truffe, e delle tutele particolarmente rivolte alle fasce deboli.

L’incontro sarà tenuto dal vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Roberto Palcani, dal Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Fermo Cap. Roland Peluso e dal Comandante della Polizia Municipale Antonio dell’Arciprete, con la collaborazione dell’Assessorato alla Polizia Municipale del Comune di Fermo.

Il programma di incontri è stato stilato con l’obiettivo di migliorare la difesa passiva delle abitazioni, degli esercizi commerciali e delle aziende, e ridurre le conseguenze dei furti, in un contesto di sicurezza partecipata e di collaborazione tra cittadini e Forze di Polizia.
Verranno forniti alcuni consigli, semplici, immediati e poco onerosi per difendersi dai furti e rendere più difficile e rischiosa l’opera dei ladri, contribuendo, poi, a migliorare la comunicazione con le Forze dell’Ordine.

Suggerimenti, questi, contenuti e sintetizzati nei siti internet dell’Arma dei Carabinieri http://www.carabinieri.it/cittadino/consigli/tematici e della Polizia di Stato http://www.poliziadistato.it/articolo/11082-Guide_e_consigli/ oltre che nel “Vademecum per la prevenzione dei furti in abitazione” elaborato proprio dalla Prefettura di Fermo.

L’iniziativa, andrà avanti per tutto il 2015 e per i primi mesi del 2016, con un fitto calendario di incontri in tutta la provincia che verrà di volta in volta portato a conoscenza dei cittadini attraverso i siti web dei Comuni e gli organi di informazione.


da Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2015 alle 18:12 sul giornale del 21 ottobre 2015 - 1060 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, sicurezza pubblica, Compagnia dei Carabinieri, prefettura di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apsd





logoEV
logoEV