Porto S.Elpidio: Rita Giusti compie 100 anni

1' di lettura 10/10/2015 - Grande festa, ieri pomeriggio, alla casa di riposo “San Gaetano” di Porto San Giorgio. Le suore e le ospiti della struttura hanno, infatti, organizzato, una festa di compleanno per Rita Giusti che proprio ieri è entrata a far parte della schiera del centenari elpidiensi.

Con lei anche le sue due sorelle, nipoti e pronipoti, arrivati appositamente per suggellare questo importante traguardo dei 100 anni.

Il Vice Sindaco Annalinda Pasquali insieme al Vicesindaco di Porto San Giorgio Francesco Gramigna Tota sono andati a trovare la nonnina elpidiense per portare gli auguri delle Amministrazioni Comunali e delle due città.

Rita prima di andare in pensione ha sempre svolto il lavoro di collaboratrice domestica di una famiglia facoltosa originaria di Roma ma che viveva a Porto Sant’Elpidio. Si è sposata con Domenico Paniccià che svolgeva la professione di idraulico ma non hanno avuto figli.

Rita era molto conosciuta in città per la sua bellezza e per il fatto di essere stata la seconda donna di Porto Sant’Elpidio a prendere la patente, rinnovata fino all’età di 93 anni. Ancora è vivido tra i cittadini di Porto Sant’Elpidio il ricordo di quando guidava la sua balilla.

“Si tratta di un importante traguardo – ha dichiarato il Vicesindaco Pasquali - quello raggiunto dalla nonnina elpidiense che è sicuramente sinonimo della buona qualità della vita del nostro territorio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2015 alle 16:43 sul giornale del 12 ottobre 2015 - 1524 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ao46





logoEV
logoEV