Amandola: appuntamento con gusto e sport nel nome di Expo e Parco dei Sibillini

Vivere Ambiente, Sibillini 2' di lettura 07/10/2015 - Il ricco programma di eventi organizzati per celebrare EXPO 2015 fa tappa ad Amandola, terra di tartufi ed altre prelibatezze.

Non solo cibo ma, come sempre, passeggiate e pedalate per scoprire i vari ambienti del Parco nazionale dei Monti Sibillini e i legami di questa terra con i prodotti di eccellenza che si legano alla tutela della biodiversità.

A partire dalle 9.00, con ritrovo a Garulla Superiore, scopriremo l’ambiente di alta collina di questo angolo del Fermano con le Guide del Parco, che condurranno l’escursione sul Sentiero Natura N4, e con gli istruttori di mountain bike dell’Accademia Nazionale che guideranno la pedalata lungo il Percorso Bike B5. Alle 10.00, sempre con partenza da Garulla, piccola pedalata in bici per famiglie intorno al rifugio escursionistico del Grande Anello. Al termine delle attività, presso lo stesso Rifugio di Garulla, i partecipanti potranno rifocillarsi con dei piccoli assaggi di prodotti tipici. Le escursioni sono gratuite ed aperte a tutti, ma occorre prenotare la propria partecipazione al numero 335.216748 per la passeggiata a piedi, e al numero 335.5651639 per le escursioni in bicicletta.

Nel pomeriggio, dalle 16.30 presso lo splendido Chiostro San Francesco di Amandola, ci sarà spazio per i prodotti di due aziende locali che presenteranno confetture, frutta sciroppata, formaggi ed altri latticini. Alle 17.30, sempre nel Chiostro San Francesco, il cooking show bianco da chef in cui il giovanissimo chef Emanuele Senzacqua, svelerà i segreti del tartufo dei Sibillini. L’evento è una sorta di anteprima di Diamanti a Tavola, il festival del tartufo bianco dei Sibillini che si svolgerà in Amandola dal 20 ottobre all’8 novembre.

Quella di domenica sarà la quinta passeggiata organizzata dal Parco Nazionale dei Sibillini per celebrare l’anno dell’Esposizione Universale di Milano. Expo e Territori – questo il nome del progetto interministeriale che ha come protagonista i territori delle eccellenze gastronomiche italiane – ha coinvolto finora circa duecento persone in passeggiate e pedalate di gusto, oltre ai tanti partecipanti che hanno assistito al cooking show sulla trota del 23 agosto a Ussita e alla presenza straordinaria di pubblico al convegno di Norcia del 19 settembre scorso. Oltre a quello del prossimo fine settimana, Expo e territori ha in programma altri due imperdibili appuntamenti: il 18 ottobre sarà la volta di Montegallo, con un convegno itinerante sulla transumanza, mentre l’evento conclusivo è in programma il 25 ottobre a Montemonaco con passeggiate e cooking show.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2015 alle 11:15 sul giornale del 08 ottobre 2015 - 954 letture

In questo articolo si parla di attualità, natura, parco nazionale dei monti sibillini, amandola, monti sibillini, sibillini, parco nazionale, vivere ambiente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoVk





logoEV