Calcio: Il logo dell'Associazione Solo Fermana sulle maglie dei canarini

3' di lettura 02/10/2015 - Il logo dell'Associazione Solo Fermana campeggia da domenica scorsa sulle maglie dei canarini. Il segno di un'intera tifoseria e di un territorio che ogni settimana scenderanno in campo insieme ai propri beniamini per onorare i colori gialloblù, con l’obiettivo di una crescita globale della Società, al suo terzo anno di permanenza in città.

Questo il riassunto della partecipata conferenza stampa andata in scena alle ore 12.00 di oggi presso la Sala Stampa “Mario Rossetti” dello Stadio “Bruno Recchioni” di Fermo.
A presentare ai cronisti l’originale iniziativa, il Direttore Generale della Fermana Fabio Massimo Conti (che ha portato anche i saluti della Proprietà e della Presidenza, ringraziando tutti gli intervenuti) ed il Presidente dell’Associazione Jacobo Cisbani, in rappresentanza degli oltre 300 tesserati di fede canarina.

Totalmente sulla stessa lunghezza d’onda gli interventi dei due ospiti, che hanno posto l’accento sul propositivo dialogo che sembra essersi finalmente messo in atto tra le varie componenti del tessuto sociale e amministrativo intorno alla Società: Comune, organi di stampa, tifosi e dirigenti sembrano davvero marciare compatti nella stessa direzione, in una sinergia che trasmette positività e ottimismo ed aiuta a ben sperare per il presente e soprattutto per il futuro, anche in ottica Settore Giovanile.

« In attesa dei bandi di gestione il girovagare continua, ma già non dover sostenere le spese di affitto per le varie strutture in cui la Fermana si sta allenando è un primo importantissimo passo ed un segnale di grande unità di intenti – ha concluso il Direttore Conti – Siamo convinti che l’Associazione, oltre a questa bella ed importante iniziativa e ad un confronto schietto e costante con la Società, potrà anche fungere da raccordo con l’Amministrazione, aiutandoci a perorare le cause che a tutti gli appassionati gialloblù sono da sempre a cuore. Per quanto riguarda il lato tecnico, più che ai risultati, badiamo alla prestazione: a tutti piacerebbe vincere sempre, ma ciò che più deve contare per chi veste questa maglia è onorarla in ogni occasione e lottare fino all’ultimo istante. Poi sarà il campo a decidere, sperando di toglierci insieme le dovute soddisfazioni.»

A fargli eco Cisbani: «Pur mantenendo la nostra autonomia di giudizio e vedute, proveremo ad aiutare la Fermana a risolvere i suoi problemi – ha dichiarato il Presidente di “Solo Fermana” – fermamente convinti che solo creando un buon substrato organizzativo e logistico si potrà tornare ad ambire al calcio che conta. Siamo consapevoli che ciò che accade fuori dal campo si riflette poi sul gioco: solo con la serietà che da sempre connota questa Società, e la doverosa programmazione che sembra essersi messa in atto in questa stagione, possono arrivare quei risultati che i tifosi della Fermana meriterebbero per passione e attaccamento ai colori sociali, come dimostra il nostro logo sulla maglia ufficiale, che accompagnerà i canarini in ogni battaglia».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2015 alle 23:01 sul giornale del 03 ottobre 2015 - 1461 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoMP





logoEV
logoEV