S.Elpidio: Tasi, esenzioni per famiglie con disabili. Entro il 16 dicembre 2015 va pagato il saldo del 50%

2' di lettura 30/09/2015 - Con deliberazione consiliare n.33 del 30/07/2015 è stata confermata per l’anno 2015 l’aliquota unica dell’1,95 per mille per la tassa sui servizi indivisibili (T.A.S.I).

Le scadenze fissate per il pagamento di tale tassa – che peraltro coincidono con quelle dell’Imu, sono quella del 16 giugno per l’acconto 50% - calcolato sulla base delle aliquote e detrazioni fissate per l’anno 2014, ovvero pagamento in un’unica soluzione e del 16 dicembre 2015 per il saldo 50% - calcolato sulla base delle aliquote deliberate per l'anno 2015.

“Come già per l’acconto – precisa in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi - anche per il saldo, essendo la Tasi un’imposta in autoliquidazione, il Comune non invierà al domicilio bollettini precompilati e il contribuente dovrà provvedere autonomamente al calcolo dell'importo ed al versamento”.

“Mi preme ricordare – aggiunge inoltre l’Assessore al Bilancio nonché alle Politiche Sociali Norberto Clementi, che per il 2015 l’Amministrazione Comunale ha introdotto un’esenzione dal pagamento della TASI per l’abitazione principale con un componente con disabilità ai sensi dell’art.3, comma 3, ex Legge 104/92 con reddito ISEE complessivo dell’intero nucleo familiare non superiore a 20 mila euro”.

E’ indispensabile, al fine di poter usufruire di tale esenzione che la disabilità venga comprovata attraverso copia del Verbale rilasciato dalla Commissione Medica Territoriale accompagnato da dichiarazione I.S.E.E entro e non oltre il termine previsto per la scadenza del saldo di pagamento della tassa (16 dicembre 2015). I contribuenti aventi diritto all’esenzione, nel caso in cui dimostrino di aver già provveduto al versamento dell’importo in acconto o dell’intero importo, potranno presentare richiesta di rimborso.

L'Ufficio Tributi è a disposizione per qualsiasi chiarimento ai numeri 0734/8196234/235/236 o recandosi direttamente presso gli sportelli aperti al pubblico il Lunedì-Mercoledì-Venerdì dalle 10.00 alle 13.00 ed il Martedì-Giovedì dalle 15.30 alle 17.30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2015 alle 18:42 sul giornale del 01 ottobre 2015 - 1435 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoHa





logoEV
logoEV