Ugl: 'Prorogata la conclusione della procedura di mobilità per i 28 lavoratori della ex Fratelli Monaldi di Petritoli'

ugl generico 2' di lettura 29/09/2015 - Qualcuno dice che siamo testardi; ma la partita per rivitalizzare il sito di Petritoli la combatteremo sino in fondo. Ci sono in gioco 28 posti di lavoro ed il recupero dell’economia agroalimentare del territorio; la UGL è della convinzione che ogni sforzo vada fatto per raggiungere questo obiettivo.

Lunedì, in Ancona, sul Tavolo della Regione abbiamo chiesto alla Curatela Fallimentare uno slittamento della conclusione della procedura di mobilità per i 28 lavoratori ancora in carico al fallimento F.lli Monaldi; tutti lavoratori del sito di Petritoli.

Contatti con MONALDI ITALIA SRL (la società che ha in affitto due rami di azienda della ex F.lli Monaldi) che è destinata ad acquisire dal fallimento l’intero complesso aziendale, già ci sono stati; l’obiettivo delle OO.SS. è rivitalizzare il sito produttivo di Petritoli tornando a produrre e fare occupazione.

Abbiamo chiesto al Curatore Fallimentare, prima di chiudere la procedura di mobilità, di poter approfondire con MONALDI ITALIA SRL e con la stessa Curatela Fallimentare i termini della questione; sondando le disponibilità operative dei vertici di MONALDI ITALIA SRL per il recupero produttivo ed occupazionale del sito di Petritoli.

Riconosciamo la buona disponibilità manifestata dalla Curatela Fallimentare che ha acconsentito alla proroga della chiusura della procedura, spostando al 13 ottobre, in Regione, la sua conclusione.
Adesso la fase più difficile; si apre un confronto a tutto campo con MONALDI ITALIA SRL. Si parte da interessi contrastanti; ma le OO.SS. sono convinte che si possa raggiungere un punto condiviso che preveda la ripartenza del sito produttivo di Petritoli.

Alle Istituzioni un appello; è interesse comune rilanciare l’economia Agroalimentare territoriale con la ripartenza del sito di Petritoli. Si muovano anche loro, testardi come noi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2015 alle 16:43 sul giornale del 30 settembre 2015 - 1257 letture

In questo articolo si parla di attualità, ugl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoEl





logoEV
logoEV