Porto S.Elpidio: finti addetti del Comune nelle abitazioni per gli arretrati delle tasse, attenzione ai truffatori

1' di lettura 23/09/2015 - Sono pervenute diverse segnalazioni all'ufficio Tributi del Comune inerenti potenziali truffatori che suonano ai campanelli delle abitazioni per richiedere, per conto dell'Amministrazione Comunale, il pagamento degli arretrati della Tassa Rifiuti ed altre tasse.

Vista la concomitanza dell'invio, da parte del Comune di Porto Sant'Elpidio, delle lettere per comunicare il Saldo della TARI, si rende noto che l'Amministrazione Comunale non ha incaricato nessuna persona fisica a riscuotere tale contributo pertanto si invitano i cittadini a diffidare di tali persone poco raccomandabili.

Le vittime prescelte, sono, in genere, persone anziane pertanto si invita la cittadinanza a segnalare alla Polizia Municipale eventuali casi di truffa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2015 alle 19:38 sul giornale del 24 settembre 2015 - 1056 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aosz





logoEV
logoEV