Elvezio Serena eletto nel Consiglio Direttivo nazionale di Italia Nostra

Italia Nostra 1' di lettura 23/09/2015 - Si è insediato il 12 settembre scorso a Roma, nella sede di viale Liegi, 33 (Parioli) il nuovo Consiglio direttivo nazionale di Italia Nostra, che rimarrà in carica per i prossimi tre anni. Dell’organismo, composto di 24 membri, fa parte anche Elvezio Serena, presidente della sezione del Fermano “V. Vallerani” e unico rappresentante marchigiano.

L’avvocato Marco Parini, milanese, presidente uscente e consigliere più votato, è stato riconfermato alla guida della più antica associazione ambientalista italiana, che quest’anno festeggia il 60° anniversario.
E’ intervenuto più volte a Fermo in occasione di importanti convegni, primo tra tutti quello dell’ottobre 2013 con l’allora Ministro per i Beni e le attività Culturali e il Turismo Massimo Bray.

Elvezio Serena, in ambito nazionale, ha raccolto 623 voti degli aventi diritto (associati al 31 dicembre 2014). Chiaramente molte preferenze sono attribuibili alla sezione fermana, con oltre 220 iscritti, e a quelle marchigiane, il cui Consiglio regionale presieduto dal dr. Maurizio Sebastiani ha proposto la candidatura.

Il neo consigliere si occuperà, in particolare, di mobilità sostenibile e ferrovie storiche, e collaborerà con la sede centrale per il rilancio dell’Associazione, che in campo nazionale conta circa 11.000 aderenti.
Un impegno in più, quindi, quello che attende il prof. Serena, che si appresta a festeggiare nel 2016 il ventennale della sezione fermana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2015 alle 19:46 sul giornale del 24 settembre 2015 - 1094 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia nostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aosE





logoEV