x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
articolo

Porto S. Elpidio: soccorre un ubriaco, aggredito un volontario della Croce Verde

1' di lettura
1208

di Sara Santini
redazione@viveremarche.it


Ambulanza

Lunga notte di lavoro quella di Ferragosto a Porto Sant’Elpidio per i volontari della Croce Verde e i Carabinieri.

Un milite della Croce Verde è infatti stato colpito con due pugni da un giovane in stato di ebbrezza recalcitrante ad essere soccorso. Il paziente è stato quindi bloccato per essere trasportato in ospedale. Il milite se l’è cavata con uno zigomo e un labbro rotto. Automatica è scattata la denuncia per aggressione.

Aggredito intorno alle 2, nei pressi di Piazza Garibaldi, anche un carabiniere. A colpirlo al collo, pare con un pezzo di vetro, un giovane extracomunitario in evidente stato di ebbrezza che stava dando in escandescenze. Ne è nata quindi una rissa che ha richiesto l’intervento della Croce Verde e di una pattuglia dei carabinieri.



Ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2015 alle 01:33 sul giornale del 17 agosto 2015 - 1208 letture