Massa Fermana: proseguono le ricerche dell'anziana scomparsa

Ines Sposetti 1' di lettura 10/08/2015 - Proseguono incessanti le ricerche di Ines Sposetti, l’80enne allontanatasi venerdì sera da Massa Fermana dove risiede. L’ultimo avvistamento della donna, infatti, risalirebbe alle 20:30 nei pressi della filiale della Banca Marche di Montappone.

Le ricerche, avviate subito dopo la denuncia di scomparsa presentata dai familiari ai carabinieri di Falerone, non hanno ancora portato risultati. Pertanto lunedì mattina, presso la Prefettura, si è svolta una riunione di coordinamento.

Al termine della riunione, alla quale hanno preso parte le forze dell’ordine, i rappresentanti del soccorso pubblico, la protezione civile ed il sindaco di Massa Fermana, è stato deciso di estendere il raggio di azione con l’ausilio di squadre dei Vigili del Fuoco e di un gruppo di 20 unità di volontari della Protezione Civile attivati, per il tramite della Prefettura, dalla Sala operativa unificata permanente della Regione Marche.

Intanto sono stati informati l’Asur Area Vasta 4 ed i principali ospedali della regione e, su richiesta della famiglia (liberatoria della figlia che ne ha chiesto la massima diffusione), la Prefettura ha divulgato la fotografia della donna così da permettere a chi dovesse incontrarla di segnalare l’avvistamento alle forze dell’ordine.






Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2015 alle 22:26 sul giornale del 11 agosto 2015 - 1441 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/am4G

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV