x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
comunicato stampa

Calcio: amichevole con la Futura 96, la Fermana vince 4-2

2' di lettura
1679

da Fermana Football Club
www.fermanafc.com


Sul sintetico dell’”Angelo Postacchini” di Capodarco, la Fermana cala il poker nel derby agostano contro la Futura 96 appena ripescata in Promozione.

Tra i canarini e i biancorossoblù non c’è partita considerato, oltre al divario tecnico rappresentato delle due categorie di differenza, anche il fatto che i locali di Fabio Roscioli hanno iniziato la preparazione precampionato solo da pochissimi giorni. Nel solito 4-3-3 gialloblù, mister Jaconi prova Urbinati al centro della difesa con Comotto (esperimento da rivedere in un test più probante vista l’esigua mole di lavoro prodotta dagli avanti locali). Nella zona nevralgica, chiavi a Ferrini con Iotti e Traini ai lati ed entrambi a segno su innesco di Degano (fendente dell’ex matelicese e piattone destro dell’ex Monticelli).

Davanti, a supportare la punta centrale Cremona che aveva aperto le marcature su traversone dalla destra di Ficola, schierati Valdes e l’estroso Degano. Ancora una volta l’ex Civitanovese non perde occasione per mostrare tutta la sua classe. Nella ripresa, Tascini in tuffo rimpingua il bottino deviando in rete il piazzato di Omiccioli che aveva scheggiato la traversa. A far garrire il vessillo locale ci pensano nel finale Matteo Bartolini – che si conferma il solito cecchino su calcio di punizione – e capitan Achilli (tocco vincente sugli sviluppi di un corner).

Il telegramma del Comandante Jaconi: "Sfruttiamo questi test per aggiungere minuti nelle gambe e per fare entrare nella testa le metodiche tecnico-tattiche che proviamo e riproviamo in allenamento. Abbiamo patito un po’ il caldo, ma nel primo tempo abbiamo fatto bene. Nella seconda frazione, i tanti under in campo, si sono fatti pizzicare in un paio di occasioni su palla inattiva ma, va rimarcato, che avevano di fronte gente esperta".

FUTURA 96 (4-4-2): Screpanti; Funari, Bordoni (1’ st Smerilli), De Vita, Ferramondo; Cicchinè (1’ st Conte Francesco), Murazzo, Spinozzi (1’ st Lorenzetti), Giuliani (1’ st Bartolini); Achilli, Conte Giuseppe (12’ st Andrenacci). A disposizione: Meraviglia. All. Fabio Roscioli.

FERMANA (4-3-3): Olczak (33’ Polimanti); Ficola (12’ st Gregonelli), Urbinati (21’ st Belleggia), Comotto (14’ st Donnari), Sene (21’ st Sulpizi); Iotti (16’ st Omiccioli), Ferrini (16’ st Hoxha), Traini (7’ st Vitali); Valdes Seara (25’ st Zekiri), Cremona (14’ st Tascini), Degano (26’ st Finucci). A disposizione: Ferranti, Polini. All. Osvaldo Jaconi.

ARBITRO: Sig. Morresi (Ramundo – Trementozzi).

RETI: 6’ pt Cremona, 25’ pt Traini, 37’ pt Iotti, 30’ st Bartolini, 38’ st Tascini, 42’ st Achilli.

NOTE: corner 1-6. Tempi da 40’. Recupero 0’+2’. Spettatori circa 100.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2015 alle 19:19 sul giornale del 10 agosto 2015 - 1679 letture