S.Elpidio a Mare: pugno di ferro contro la prostituzione. Denunciate altre quattro rumene

Prostituzione 1' di lettura 03/04/2015 - Continua la battaglia dei carabinieri per contrastare il fenomeno della prostituzione in strada. Ieri i Carabinieri della Compagnia di Fermo hanno eseguito un'altra operazione a Sant'Elpidio a Mare.

Quattro sono le peripatetiche fermate dai militari, una ad una, che erano già state sottoposte a foglio di via obbligatorio in una precedente attività dei Carabinieri. Oltre alla denuncia alla Competente Autorità Giudiziaria, le quattro donne (tutte romene) sono state immediatamente allontanate dal territorio elpidiense.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2015 alle 22:13 sul giornale del 04 aprile 2015 - 1287 letture

In questo articolo si parla di prostituzione, carabinieri, fermo, prostitute, Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahE6





logoEV
logoEV