Porto S.Giorgio: rapina un diciottenne e fugge. Ma i Carabinieri lo acciuffano

Borseggio 1' di lettura 01/04/2015 - Lo scorso 23 marzo si era avvvicinato ad un sangiorgese 18 anni che passeggiava per il lungomare e, minacciandolo con un cutter, lo minacciava di consegnare il suo smartphone. Ora il ladruncolo è finito nei guai.

Infatti i Carabinieri della Stazioe di Porto San Giorgio, dopo pochi giorni di indagini, sono riusciti ad acciuffarlo e ora l'uomo dovrà rispondere del reato di rapina aggravata.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2015 alle 23:26 sul giornale del 02 aprile 2015 - 751 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, porto san giorgio, borseggio, articolo, Arianna Baccani, cutter

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahyE





logoEV
logoEV