S.Elpidio a Mare: sassaiola contro le abitazioni. Nei guai tre minorenni

polizia 1' di lettura 07/02/2015 - Nel primo pomeriggio di domenica scorsa gli agenti della Polizia Municipale sono stati allertati da un signore che stava subendo dei danni da parte di alcuni soggetti che lanciavano sassi da via dei Torrioni.

Grazie all’aiuto delle telecamere gli agenti sono riusciti ad individuare gli artefici di tali gesti, si sono recati sul posto e, pur non avendo trovato più nessuno, dall’attività di indagine e di ricerca è stato possibile ritrovarli in altre vie fuori dal centro storico. Si tratta di tre minori del posto che hanno messo in atto una pericolosa sassaiola: una volta identificati i ragazzini, si è provveduto a dare comunicazione all’autorità giudiziaria e alla procura dei minori.

Ancora una volta le telecamere ci hanno permesso di risalire ai responsabili di gesti pericolosi – commenta il Sindaco Alessio Terrenzi – che non dovrebbero mai essere messi in atto. Lanciare sassi dall’alto, da quell’altezza e con violenza, rappresenta un pericolo per cose e persone ed i nostri agenti, allertati da chi ne stava subendo le conseguenze, sono intervenuti in modo tempestivo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2015 alle 15:33 sul giornale del 09 febbraio 2015 - 2430 letture

In questo articolo si parla di polizia, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, sassaiola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ae5A





logoEV
logoEV