S.Elpidio a Mare: Caso Castagno. Venerdì l'Amministrazione comunale incontra i legali delle parti

Sindaco Sant'Elpidio a Mare, Alessio Terrenzi 1' di lettura 30/10/2014 - Stante la situazione giuridica estremamente complessa, per di più unica e priva di precedenti, l'Amministrazione Comunale ha deciso, in merito alla questione 'Castagno', così come previsto dal codice amministrativo, di chiedere al Tar le modalità per l'ottemperanza alla sentenza a suo tempo emessa.

Sarà, così, il tribunale amministrativo ad indicare il corretto percorso da seguire. Allo stesso tempo, si sta percorrendo ogni strada possibile per poter arrivare ad un accordo tant'è che domani mattina, venerdì 31 ottobre, l'Amministrazione Comunale incontrerà i legali di tutte le parti interessate alla questione, per tentare di trovare una soluzione il più possibile condivisa.

"Sappiamo quanto la situazione sia delicata e la nostra decisione è quella di percorrere la via della richiesta di indicazioni al Tar per agire con certezza in modo corretto - osserva il Sindaco, Alessio Terrenzi - ciò non esclude anzi rafforza,la volontà di arrivare ad una soluzione condivisa. Abbiamo a cuore la salvaguardia delle attività e dei posti di lavoro, non disgiunto però dal doveroso rispetto delle leggi e delle sentenze, proprio per questa ragione si stanno verificando tutte le possibilità di raggiungere una soluzione condivisa da tutti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2014 alle 22:50 sul giornale del 31 ottobre 2014 - 1446 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, castagno, alessio terrenzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaPv





logoEV
logoEV