È atteso per il 3 novembre l'insediamento del nuovo Consiglio Provinciale

Fabrizio Cesetti 2' di lettura 26/10/2014 - Si riunirà lunedì 3 novembre, con inizio alle ore 15.30, il nuovo Consiglio Provinciale eletto nel corso della consultazione elettorale svoltasi domenica 12 ottobre, che aveva visto eletto Fabrizio Cesetti come Presidente della Provincia e l’elezione dei seguenti Consiglieri: Adolfo Marinangeli, Stefano Pompozzi, Aronne Perugini, Daniele Stacchietti, Pierluigi Malvatani, Massimo Silvestrini, Mirco Romanelli, Armando Benedetti, Valerio Ficcadenti, Amato Mercuri.

All’ordine del giorno della riunione è prevista la convalida degli eletti, il giuramento del Presidente, e le comunicazioni che il Presidente renderà sull’attuale momento della Provincia di Fermo, alla luce delle novità introdotte dalla Legge n. 56/2014 che vede riconosciute alla Provincia funzioni fondamentali di indubbio rilievo.

Infatti la disciplina contenuta nella c.d. “Riforma Del Rio” attribuisce al nuovo Ente un ruolo significativo in questioni rilevanti per lo sviluppo del territorio provinciale, come l’ambiente, il trasporto pubblico locale, la gestione dell’edilizia scolastica e la programmazione della rete scolastica, la pianificazione territoriale provinciale di coordinamento, la viabilità provinciale, la stazione unica appaltante che dovranno essere gestite in un rapporto di stretta sinergia con i Comuni.

'Con l’applicazione delle norme contenute nella Legge n. 56/2014 - afferma il Presidente Cesetti - si apre una stagione nuova di collaborazione con i Comuni che dovranno fortemente concorrere alla definizione di un assetto ordinamentale in grado di valorizzare le migliori qualità della nostra Provincia, confermando quel rapporto di stretto collegamento che la Provincia di Fermo e tutti i Comuni hanno sperimentato nel corso della precedente legislatura'.

A questo proposito il Presidente Cesetti rimarca la significativa scelta compiuta dal legislatore di prevedere, tra i nuovi organi della Provincia, l’Assemblea dei Sindaci alla quale la legge attribuisce direttamente delle competenze oltre a quelle che potranno risultare a seguito di modifiche dello Statuto.

Per condividere queste finalità e per iniziare un percorso condiviso, il Presidente Fabrizio Cesetti ha invitato i Sindaci, i Commissari Straordinari, il Prefetto, gli ex-Assessori e gli ex-Consiglieri Provinciali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2014 alle 10:25 sul giornale del 27 ottobre 2014 - 1009 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, provincia di fermo, fabrizio cesetti, insediamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaA9