Studenti Spagnoli a Fermo, il saluto del sindaco

1' di lettura 14/10/2014 - Sono stati ricevuti martedì mattina dal Sindaco Nella Brambatti i 24 ragazzi spagnoli provenienti dal liceo Bécquer di Siviglia. Gli studenti, a Fermo dal 14 al 20 ottobre, nell’ambito di un progetto di scambio con il Liceo Scientifico “Calzecchi Onesti” di Fermo, dopo il saluto di benvenuto nel Gabinetto del Sindaco di Palazzo dei Priori, hanno potuto ammirare la Sala del Mappamondo e la Pinacoteca Civica.

Un soggiorno di studio e cultura per gli studenti spagnoli che hanno in programma una serie di attività non solo presso il Liceo fermano. Il gruppo visiterà Recanati, Loreto, Ancona, Ascoli e San Benedetto del Tronto. In calendario anche una gita a Firenze.

Il progetto prevede attività curriculari ed originali momenti extra curriculari: una lezione di una materia non linguistica, la matematica, in lingua spagnola e una lezione di letteratura comparata italiana e spagnola su due figure fondamentali che saranno messe a confronto, lo spagnolo Bécquer e l’italiano Leopardi. Ad accompagnare gli studenti, oltre ai tre insegnanti di Siviglia, Daniela d’Ambrosio, professoressa di Lingua e civiltà spagnola del Liceo Scientifico ideatrice del progetto di scambio culturale. A marzo saranno gli studenti di Fermo a volare in Spagna per un interessante e formativo soggiorno a Siviglia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2014 alle 20:15 sul giornale del 15 ottobre 2014 - 1006 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/05H





logoEV
logoEV