Alla scoperta degli angoli segreti di Villa Vitali

Musica generico 2' di lettura 28/08/2014 - Musica, arte, poesia. Sono questi alcuni degli ingredienti fondamentali dell’iniziativa “Alla scoperta degli angoli segreti di Villa Vitali”. Venerdì 29 agosto, seconda edizione per una formula che lo scorso anno ha catturato un pubblico numeroso e attento.

L’evento, organizzato dal Midlands International Cultural Club con il patrocinio del Comune di Fermo e il sostegno del CSV Marche, si svolgerà dalle 18 alle 24 con ingresso libero. Ricco il programma: dopo i saluti di apertura, alle 18 e 30 appuntamento con la musica classica con l’abilità di musicisti giapponesi, fra i quali la violoncellista Ai Takada. Seguirà aperitivo nel parco. Spazio poi alle mostre d’arte a cura delle associazioni La Tavolozza e Verum Art, alle quali si aggiungono le esposizioni di artisti e artigiani locali. In programma anche una sfilata di moda in abiti vintage anni ’50 a cura di Loredana Corbo e un momento di poesia nella cornice del portico neo gotico dei giardini dedicato ad Alvaro Valentini e Antonio Santori, con un intermezzo musicale di Dante Milozzi al flauto. Seguiranno le visite gratuite ai musei scientifici di Villa Vitali e alle mostre. In caso di maltempo l’evento si svolgerà all’interno.

“L’evento offre a cittadini e ai turisti l’occasione straordinaria di visitare uno dei luoghi più suggestivi ed incredibilmente segreti della nostra città – sottolinea l’assessore alla Cultura Nunzio Giustozzi - Le antiche stanze, che ospitano collezioni ricchissime e rare, esito di importanti donazioni, saranno interessate in autunno da un progetto di ampliamento e valorizzazione, mentre il piano terreno (e perché no anche i giardini) continueranno ad essere destinati a mostre temporanee. Insieme a un più intensivo uso dell’ampia arena con spettacoli estivi di richiamo, sarà il modo per vivere Fermo appena fuori le mura”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2014 alle 17:14 sul giornale del 29 agosto 2014 - 806 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/82W