Porto S.Giorgio: il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo incontra i rappresentanti della ConfCommercio

1' di lettura 12/08/2014 - Si è svolta nel primo pomeriggio di oggi presso la Sede dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto San Giorgio, l’incontro tra il Direttore Provinciale della Confcommercio di Fermo, Dott.ssa Maria Teresa Scriboni, il Presidente della Confcommercio di Porto San Giorgio, Giuliano Remia, il Presidente del S.I.B. di Porto San Giorgio, Romano Montagnoli, Maria Adele Luzi ed il Comandante della Guardia Costiera di Porto S. Giorgio, Tenente di Vascello (CP) Fabrizio Saverio Strusi.

L’incontro, che ha visto la Dott.ssa Scriboni in duplice veste di Direttrice della Confcommerio di Fermo e portavoce della Marina Service Coop., società che gestisce il servizio di salvataggio lungo il litorale di Porto S. Giorgio, Lido di Fermo e Porto S. Elpidio, è stato occasione proficua per affrontare tematiche legate alla sicurezza della balneazione, al fine di offrire un sempre migliore servizio all’utenza locale nonché a quella che, durante la stagione estiva, è solita trascorrere le proprie vacanze lungo le coste del circondario marittimo.

Diversi i suggerimenti da entrambe le parti mirati a garantire il sereno trascorrere della stagione estiva, dall’amplificare i controlli sul territorio all’attuazione di sistemi di prevenzione che possano evitare il verificarsi di possibili situazioni d’emergenza per le famiglie in vacanza.

Il Comandante Fabrizio Strusi ha espresso soddisfazione per gli argomenti di interesse comune affrontati e per l’efficienza e la professionalità dimostrata fino a questo punto della stagione balneare dal servizio di salvataggio attivo sulla costa fermana.


da Guardia Costiera 
Capitaneria di Porto di Pescara





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2014 alle 20:06 sul giornale del 13 agosto 2014 - 2208 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8vG





logoEV