Montefortino: soccorso con eliambulanza un ciclista sul Monte Priora

eliambulanza 1' di lettura 10/08/2014 - Alle 8.30 di domenica mattina il soccorso alpino marchigiano è stato allertato per un incidente avvenuto a quota 2000 metri circa sul Monte Priora (gruppo dei Sibillini).

A.T. 42enne era in sella alla sua mountain bike con altri compagni di escursione quando, durante la dura discesa dal monte Priora, qualcosa non ha funzionato. Una caduta che probabilmente ha causato un problema al ginocchio con l’impossibilità di proseguire anche a piedi.

Subito si è alzato in volo Icaro 2, del 118 delle Marche con a bordo il medico ed il tecnico di elisoccorso del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), che ha raggiunto l’infortunato ed issato a bordo con il verricello assistito dal tecnico del soccorso alpino. Il gruppo di ciclisti era partito nella giornata di sabato, aveva dormito in quota e si stava dirigendo verso la valle dell’Infernaccio. Il quarantenne è stato cosi condotto all’ospedale di Torrette






Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2014 alle 18:08 sul giornale del 11 agosto 2014 - 1186 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, montefortino, eliambulanza, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8qs





logoEV